Ricetta

Primi Piatti

Raviolo ripieno di burrata con pomodorini, basilico e gambero viola di Gallipoli

Di

Share
Raviolo ripieno di burrata con pomodorini, basilico e gambero viola di Gallipoli

Un primo piatto di pesce realizzato dallo chef di Al Porto Ristorante e Cruderia di Cervia, in Emilia Romagna.

Ingredienti
Impasto
Ripieno
Sugo
Info box
  • Categoria ricetta Primi Piatti
  • Porzioni 4
  • Cucina Italiana
Preparazione

Come preparare il raviolo ripieno di burrata con gamberi viola di Gallipoli

Per l’impasto:

  • Disponete su un piano la farina a fontana e versateci dentro due uova.
  • Lavorate l'impasto per molto tempo, fino a quando non sarò sufficientamente liscio ed omogeneo.
  • Coprite l'impasto con una pellico e lasciate riposare nel frigorifero per 20 minuti circa. 
  • Stendete la sfoglia con il mattarello, deve essere ben liscia e sottile.
  • Realizzate dei piccoli dischi con l'aiuto di un coppa pasta rotondo. 
  • Lavorate il composto di Parmigiano, ricotta e burrata, quindi disponetelo al centro di ogni dischetto di pasta sfoglia.
  • Appoggiate su ognuno un altro dischetto e saldate i bordi a mano, fino ad ottenere un raviolo ben sigillato.
  • Buttateli in acqua bollente per pochi minuti.

Per il sugo:

  • Pulite i gamberi viola di Gallipoli dal carapace, devenateli e lavateli bene.
  • Fate appassire i pomodorini assieme ad uno spicchio d’aglio in camicia, un cucchiaio d’olio extra vergine d'oliva e due foglie di basilico fresco.
  • Aggiungere la bisque di crostacei.
  • Aggiungete infine i gamberi viola, in modo da non cuocerli eccessivamente.
  • Una volta scolati i ravioli, adagiateli nel piatto e versate sopra il sugo. 

Amate le ricette di pesce? Qui un piatto semplice ma con un grande risultato: la ricetta delle alici marinate.

Tags