Ricetta

Primi Piatti

Tortelli di Ricotta di Pecora in Brodetto Sansalvese e Scampi

Di

Share
Tortelli di Ricotta di Pecora in Brodetto Sansalvese e Scampi

Nicola Fossaceca, chef del ristorante Magnolia di San Salvo Marina, ci propone i suoi Tortelli di Ricotta di Pecora in Brodetto Sansalvese e Scampi.

Ingredienti
Per la pasta
Per la farcia dei tortelli
Per il brodetto di crostacei
Info box
  • Tempo di preparazione
  • Tempo di cottura
  • Categoria ricetta Primi Piatti
  • Porzioni 6
  • Cucina Italiana
Preparazione

Per la pasta:

Impastare su un tavolo la farina, le uova, il sale, il pepe. Formare una palla, coprirla con un panno e lasciarla riposare in frigo per mezz'ora.

Tirare la sfoglia allo spessore di 1 mm.

Per la farcia: 

Emulsionare la ricotta con un mixer aggiungendo un pizzico di sale e pepe. Riempire la sfoglia con la farcia e dare la forma di piccoli tortelli di 5 cm di diametro.

Per il brodetto:

Mettere un tegame di terracotta su fiamma molto bassa con l'olio, il peperone verde, il peperoncino e i pomodorini tagliati in 4 spicchi.

Cuocere per circa 10 minuti e poi aggiungere le teste e i gusci dei crostacei. Dopo 10 minuti aggiungere circa 100 gr di acqua calda leggermente salata e portare a cottura per circa 40 minuti. Filtrare tutto in un colino.

Recuperare il brodetto filtrato in un piccolo tegame e eliminare l'olio in superficie.

Presentazione:

Cucinare per 1 minuto i tortelli in acqua bollente leggermente salata, scolarli e adagiarli sul piatto, aggiungere un mestolo di brodetto molto caldo e aggiungere gli scampi crudi sgusciati e completare con un giro d'olio extravergine d'oliva e le foglie del prezzemolo tagliate molto sottili all'ultimo momento per preservarne il profumo.

Tags