Spaghetti di zucchine al pomodoro

spaghetti-di-zucchine-al-pomodoro-crudisti

Spaghetti di zucchine al pomodoro

Un piatto firmato Mantra Raw Vegan: gli Spaghetti di Zucchine con Pomodoro, ricetta vegana e crudista.

24 Luglio, 2015
VOTA:
Ancora nessun voto

Tipo di Piatto

Cucina

Stile Alimentare

Stagione & Occasione

porzioni

4

ingredienti

Pomodorini
secchi, una manciata abbondante
Scalogno
1/4
Pomodori
2, privati di semi
Limoni
1/2, succo
Olio Exravergine di Oliva
1 cucchiaio
Peperoni
1/2, privato di semi e pellicina bianca
Peperoncino
un pizzico, in polvere
Sale
q.b.
Pepe
Olio
250 ml
Basilico
fresco
Origano
fresco
Timo
fresco
Zucchine
12

Preparazione

Per la salsa di pomodoro

Frullate tutti gli ingredienti insieme, a velocità media.

La salsa ottenuta deve essere cremosa, ma non liquida.

Se i pomodori dovessero risultare molto acquosi, lasciate scolare per qualche minuto.

Frullate e filtrate finemente.

Per gli spaghetti

Per gli spaghetti di zucchine, avrete bisogno di un attrezzo particolare, chiamata "spiralizzatrice", una macchina in grado di ottenere dei lunghi spaghetti dalla polpa delle zucchine.

Si possono ricavare degli spaghetti meno coreografici, ma comunque funzionali, con l'aiuto di uno spelucchino.

Si comincia con l'incidere per tutta la lunghezza la superficie di un lato della zucchina, con tanti tagli paralleli distanti fra loro come lo spessore degli spaghetti che si vogliono ottenere, che verranno poi tagliati via grazie ad un pela patate.

Marinate gli spaghetti cosí ricavati, in poco olio e qualche pizzico di sale.

Dopo un minuto circa di marinatura, riponeteli su di un piatto fondo, sopra cui collocherete una bella cucchiata di salsa di pomodoro.

Decorate la salsa con qualche erba arimatica fresca, ed il piatto con l'olio verde.
 

Se volete sapere qualcosa in più sulla cucina crudista vegana date un occhio qui