Ricetta

Primi Piatti

Tagliatelle dell'orto

Di

Share
Tagliatelle dell'orto

Una ricetta delle tagliatelle alle verdure firmata dalla food blogger Giulia Scarpaleggia: ecco come preparare questo primo piatto semplice e gustoso.

Ingredienti
Per la pasta fresca
Per il condimento
Info box
  • Tempo di preparazione
  • Tempo di cottura
  • Categoria ricetta Primi Piatti
  • Porzioni 4
  • Cucina Italiana
Preparazione

Versa la farina 00 e la farina di semola nella ciotola del Moulinex Masterchef Gourmet, forma una fontana con un buco ampio nel mezzo. Lì rompi le uova, aggiungi l’olio ed il sale. Aziona la planetaria con il gancio per fare la pasta fresca e impasta per circa 5 minuti a velocità media, finché non ottieni un palla di pasta liscia, vellutata e non più appiccicosa, avvolgila nella pellicola trasparente e lasciala riposare per 30 minuti a temperatura ambiente.

Dopo i 30 minuti di riposo, tira la sfoglia.

Suddividi la palla in quattro parti, stendila leggermente con il mattarello e un po’ di farina di semola e poi stendila sottile con l’accessorio per lasagne, partendo dalla larghezza uno e arrivando fino alla 8.

Lasciala asciugare sulla tavola, precedentemente cosparsa di semola. Dopo una ventina di minuti taglia le tagliatelle con l’apposito accessorio.

Adagiale sulla tavola e cospargile di farina di semola, lasciale asciugare e nel frattempo prepara il condimento per la pasta.

Sciogli le acciughe con qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva a fuoco medio, poi aggiungi le carote tagliate a rondelle, la cipolla a spicchi sottili e le cimette dei broccoli tagliate a metà.

Regola di sale e cuoci a fuoco medio basso per 25 minuti finché le verdure non sono tenere.

Alla fine aggiungi un altro cucchiaio di olio e il pangrattato e mescola per tostare il pane.

Cuoci le tagliatelle al dente in acqua bollente salata – basteranno pochissimi minuti – scolale, versale in padella e saltale con le verdure per un minuto per insaporirle. Servile subito, con del parmigiano grattato a parte per chi dovesse chiederlo.

Tags