Vellutata di Patate viola con la Bresaola e le Nocciole

vellutata-patate-viola

Vellutata di Patate viola con la Bresaola e le Nocciole

Come fare un'insolita vellutata di patate viola con bresaola e nocciole? Ecco la ricetta facile per un primo piatto facile e veloce da realizzare.

13 Dicembre, 2018
Ancora nessun voto

Tipo di Piatto

Stagione & Occasione

porzioni

4

Tempo Totale

1 HR 0 MIN

ingredienti

Patate
500 g, viola
Pastinaca
2
Cipolle
2 rosse
Olio Exravergine di Oliva
3 cucchiai
Brodo di Pollo
800 ml
Sale
Pepe
Bresaola
100 g, affettata
Panna
60 ml, da cucina e 40 g per guarnire
Nocciole
40 g, tritate

Preparazione

Una cremosa zuppa a base di eccezionali patate viola e pastinaca, servita con un cucchiaio di panna, della bresaola tritata e delle croccanti nocciole. Questa vellutata è perfetta per dare un tocco di gusto e colore a una fredda giornata invernale.

Come preparare la vellutata di patate viola con bresaola e nocciole

  • Sbuccia le patate viola, la pastinaca e le cipolle, poi trita il tutto.
  • Riscalda l'olio in un tegame capiente e fai rosolare la cipolla a fiamma moderata, dopodichè aggiungi le patate e le pastinache, fai rosolare per ancora 1 minuto e bagna con il brodo.
  • Porta all'ebollizione, abbassa la fiamma e fai cuocere per 30 minuti a fiamma moderata.
  • Insaporisci con sale e pepe.
  • Trita la bresaola.
  • Per ottenere una vellutata di patate viola bisognerà ridurre la zuppa in purea (eventualmente passala anche attraverso un passino a maglie strette) e riportarla all'ebollizione dopo avere aggiunto la panna.
  • Eventualmente aggiungi ancora un poco di brodo e continua a cuocere a fiamma lenta.
  • A fine cottura aggiusta di sale e pepe.
  • Metti la zuppa di patate viola nelle scodelle e guarnisci con un cucchiaio di panna, la bresaola tritata e le nocciole.
  • Servite subito. 

Segui Fine Dining Lovers anche su Facebook