Ricetta

Secondi Piatti

Coniglio all’etrusca

Di FDL

Share
Coniglio all’etrusca

La ricetta del Coniglio all'Etrusca, piatto tradizionale che si prepara con olive, verdure, salvia e odori.

Ingredienti
Ingredienti
Info box
  • Tempo di preparazione
  • Tempo di cottura
  • Categoria ricetta Secondi Piatti
  • Porzioni 4
  • Cucina Italiana
Preparazione

Coniglio all'etrusca: la ricetta tradizionale con le cosce di coniglio

Lavare le cosce di coniglio, asciugarle picchiettando e insaporire con sale e pepe.

Sbucciare la cipolla e l’aglio, pelarli e tagliare a dadini.

Mondare la carota, il sedano e il porro, lavarli e tagliarli a pezzetti piccoli. Lavare le erbe e asciugarle scuotendo.

Scaldare l’olio in una padella e rosolare il coniglio da tutti i lati per porzioni.

Poi togliere il coniglio dalla padella e rosolare la verdura con le erbe per cirda 2 minuti.

Spegnere con il vino e il brodo. Aggiungere nuovamente i pezzi di coniglio e far bollire coperto a fuoco basso per circa 45 minuti.

Verso la fine del tempo di cottura togliere la carne dalla pentola.

Passare il sugo in un’altra pentola attraverso un setaccio.

Aggiungere le olive e insaporire con sale, pepe e succo di limone.

Aggiungere nuovamente il coniglio e far stufare ancora per 10 minuti.

Nel frattempo far tostare i pinoli senza grassi in una padella, fino a quando cominciano a produrre vapore.

Distribuire sui piatti il coniglio con le olive e un po’ di salsa, guarnire con le foglie di salvia rimanenti e servire accompagnato da fette di ciabatta.

Tags