Ricetta

Secondi Piatti

Involtini fritti con carne di Agnello e Uvetta

Di FDL

Share
Involtini fritti con carne di Agnello e Uvetta

Una ricetta di carne molto sfiziosa: qui vi diamo la ricetta di involtini ripieni di carne di agnello fritti, accompagnati da lime.

Ingredienti
Ingredienti
Info box
  • Tempo di preparazione
  • Tempo di cottura
  • Categoria ricetta Secondi Piatti
  • Porzioni 4
Preparazione

Involtini ripieni di Carne di agnello

Sbuccia aglio e scalogno e trita finemente il tutto.

Riscalda l'olio di argan in una padella capiente e fai indorare la carne mescolando, aggiungi il trito e continua a friggere a fiamma viva.

Insaporisci con sale, pepe di Cayenna e cumino, dopodiché spegni il fornello e unisci le erbette aromatiche e l'uvetta.

Prendi un foglio di pasta fillo e copri con un panno umido il resto dei fogli di pasta.

Ricava due triangoli di pasta tagliando il foglio di pasta in modo diagonale.

Adagia i due triangoli di pasta con la punta in su sul piano di lavoro.

Sbatti i tuorli e spennella i bordi dei triangoli.

Disponi 1-2 cucchiaini della carne sulla parte inferiore, cioè la parte lunga, del triangolo.

Poi arrotola un poco la pasta in su verso la punta, ripiega i due angoli laterali verso il centro del triangolo e finisci di arrotolare a involtino.

Forma in questo modo tanti involtini, fino a terminare tutti gli ingredienti.

Riscalda l'olio in un tegame capiente.

Immergi il manico di un cucchiaio di legno nell'olio.

Appena iniziano a salire tante bollicine lungo il manico, la temperatura dell'olio sarà giusta per friggere.

Fai indorare i rotolini (pochi alla volta) per 3-4 minuti nell'olio caldo muovendoli spesso.

Tirali fuori con una schiumarola e falli sgocciolare su carta da cucina.

Servi i tuoi involtini fritti di carne ancora caldi con qualche spicchio di lime.

 

Tags