Ricetta

Secondi Piatti

Piccione con papaia, mandorle e pop corn

Di

Share
Piccione con papaia, mandorle e pop corn

Un secondo piatto decisamente originale e facile da realizzare per la sera di Capodanno: lo chef Andrea Berton fa incontrare piccione, papaya e pop corn.

Ingredienti
Per il Piccione
Per la Papaia
Mandorle
Per i Pop Corn
Ingredienti
Info box
  • Categoria ricetta Secondi Piatti
  • Porzioni 1
Preparazione

Pulire i piccioni.

Disossarli lasciando attaccati i petti con le cosce e, con l’aiuto di una pinzetta, staccare tutte le piume residue.

In una padella con dell’olio fare rosolare le carni dalla parte della pelle.

Aggiungere il burro, l’aglio e il timo e terminare la cottura.

Lasciar riposare per 15 minuti posando le carni su una gratella per far depositare i liquidi in eccesso.

Pulire e dividere in due la papaia.

Tagliarla a spicchi regolari e arrostirla in una padella da entrambi i lati.

Tagliare a fettine le mandorle e tenerle da parte.

Mettere lo zucchero e l’acqua in una casseruola.

Cuocere finché lo zucchero assume un colore dorato.

Aggiungere i pop corn e un filo d’olio.

Mescolare e trasferire su un vassoio.

Separare bene i pop corn e regolare di sale.

Disporre il piccione sul piatto.

Mettere a fianco una fettina di papaia con sopra le alghe, un po’ di scorza di lime, dei pop corn e delle lamelle di mandorla, completando con il sugo di cottura.

Tags