Capesante alla plancia, zucca e polvere di liquirizia

ricetta-capesante-plancia-zucca

Capesante alla plancia, zucca e polvere di liquirizia

Una ricetta di mare con la zucca, regina dell'autunno, dallo chef Matteo Ferrario di Terrazza Triennale, ristorante di Milano.

01 Ottobre, 2018
Ancora nessun voto

Stagione & Occasione

porzioni

3

ingredienti

Capesante
12
Zucca
300 g
Burro
100 g
Scalogno
2
Polvere di Liquirizia
q.b.
Sale
q.b.
Pepe
q.b.

Preparazione

Come preparare le capesante alla plancia dello chef Matteo Ferrario

Per la zucca:

  • Tagliate 50 grammi di zucca finemente all'affettatrice e friggetela a 180°C, facendola scurire il meno possibile.
  • Tagliate altri 50 grammi di zucca a cubetti di 1 centimetro.
  • Sbollentateli in acqua salata per 2 minuti.
  • Coi restanti 200 grammi di zucca fate un soffritto di scalogno e burro, aggiungete la zucca e fate cuocere lentamente.
  • Frullate ad ottenere una purea.

Per le capesante:

  • Lavate e pulite le capesante, privandole del corallo.
  • Cucinate le capesante in saute antiaderente da entrambi i lati.

Impiattamento:

  • Su un piatto disponete la crema di zucca, adagiate sopra le capesante, i cubetti di zucca saltati nel burro, le chips di zucca.
  • Infine spolverare con la liquirizia.

Primi, secondi, contorni, dolci... le ricette con la zucca sono davvero tantissime.
Golosi di capesante? Qui la ricetta del carpaccio di capesante di Dwayne Cheer.