Fossile di sarde in saor

ricetta-con-sarde-in-saor

Fossile di sarde in saor

Una ricetta con sarde accostata a della polenta bianca. Il piatto è dello chef Leandro Luppi del ristorante Vecchia Malcesine, sul Lago di Garda.

02 Marzo, 2015
VOTA:
Ancora nessun voto

porzioni

4

ingredienti

Sarde
20
Cipolle
4, bianche
Farina
q.b., bianca
Aceto
100 g, di mele
Vino
100 g, bianco
Pinoli
20 g
Uvetta
20 g
Alloro
2 foglie
Sale
q.b.
Pepe
q.b.
Acqua
500 g, salata
Farina
125 g, da Polenta bianco perla

Preparazione

Per la Polenta Bianca
Portare a bollore l’acqua salata, versare a pioggia la farina e cuocere per circa 40 minuti.

Per il saor
Tagliare a fette la cipolla e stufarla in padella con l’alloro , bagnare con vino bianco, aceto, aggiungere l’uvetta, e i pinoli. Salare e pepare .

Pulire e sfilettare le sarde, infarinare leggermente e friggere in olio caldo.

Asciugare con carta assorbente, e disporre in una teglia capace, versare sopra le sarde il saor e lasciare marinare per almeno 24 ore .

Servire con polenta bianca calda e le sarde a temperatura ambiente.