Ricetta

Secondi Piatti

Stoccafisso di Norvegia quasi all’anconetana

Di

Share
Stoccafisso di Norvegia quasi all’anconetana

Un ricetta esclusiva di Moreno Cedroni, ambasciatore 2018 dello Skrei norvegese, che reinterpreta la tradizione marchigiana.

Ingredienti
Ingredienti
Salsa cocco e lime
Trito aromatico
Info box
  • Categoria ricetta Secondi Piatti
  • Porzioni 4
Preparazione

In una padella dorate l’aglio tagliato a fette nell’olio di semi di girasole a fuoco basso.

Appena l’aglio viene a galla, passate delicatamente le pelli e i filetti di stoccafisso di Norvegia nell’olio a 60°C, fino a quando i filetti al cuore non saranno arrivati ad una temperatira di 55°C.

Iniziate a roteare delicatamente la padella e aggiungete i pomodori ramati tagliati a fette con uno spessore di 2 cm, le olive nere tagliate a metà e il brodo di pesce. Il brodo aiuterà la formazione dell’emulsione, aggiungete poi il trito aromatico tritato al coltello che darà la giusta sapidità alla ricetta.

A parte, cuocete per 4 minuti le patate a fette in acqua bollente salata, quindi raffreddatele. Nella stessa acqua, sbollentate la cipolla bianca tagliata sottile per 2 minuti e lasciatela raffreddare.

Quando le fette di pomodoro iniziano ad ammorbidirsi (senza perdere la pelle), aggiungete le patate e fatele cuocere per 3 minuti a fuoco basso.

Versate il tutto in un contenitore, aggiungete la cipolla.

Frullate l’olio con i rimanenti 160 g di Stoccafisso di Norvegia.

Per la salsa di cocco e lime:

Fate bollire il brodo di pesce con la radice di zenzero e il lime a rondelle, il lemongrass; filtrate e aggiungete la colatura di alici, il latte di cocco e il succo di limone.

Impiattamento:

Posizionate al centro del piatto a strati le patate, il frullato, il filetto di stoccafisso di Norvegia, il pomodoro, l’oliva, la cipolla. Intorno aggiungete la salsa di cocco lime e finite con una spolverata di polvere di lamponi e un giro d’olio. 

Tags