Ricetta

Secondi Piatti

Tataki di pesce spada in crosta di semi di papavero, pil-pil di barbabietola e maionese al coriandolo

Di

Share
Tataki di pesce spada in crosta di semi di papavero, pil-pil di barbabietola e maionese al coriandolo

La ricetta del pesce spada scottato con crosta di semi di papavero. Un piatto dello chef Andrea Marinello di Mimmo Milano.

Ingredienti
Pesce spada
Pil-pil di barbabietola
Olio al coriandolo
Maionese al coriandolo
Info box
  • Categoria ricetta Secondi Piatti
  • Porzioni 4
Preparazione

Come preparare la tataki di pesce spada in crosta di semi di papavero

Per il pesce spada

  • Porzionate il pesce spada in parallelepipedi da 130 grammi cadauno.
  • Marinate ogni singolo pezzo nella salsa di soia.
  • Subito dopo averli marinati, passateli in una ciotola con i semi di papavero, in modo tale da ricoprire di semi tutti i lati del trancio di spada.
  • Prendete una padella antiaderente e riscaldarla a fuoco medio, dopodiché ponete sul fondo della padella un foglio di carta forno per poter adagiate i tranci di pesce spada.
  • Scottate i tranci di pesce un minuto per lato.

Per la pil-pil di barbabietola

  • Mettete tutti gli ingredienti in un mixer da cucina e frullate alla massima velocità per 3 minuti.
  • Una volta creatasi una crema omogenea, salate a piacere.
  • Per l’olio al coriandolo: un termo-mix, frullate l’olio e le foglie di coriandolo a 40° per 8 minuti a velocità medio-alta.
  • Una volta ultimato questo passaggio, mettere a filtrare il tutto in una pentola con uno chinoise a maglia fine per 24 ore coperto da pellicola trasparente in frigorifero
  • Create dei piccoli fori sulla pellicola per evitare che si crei condensa nella pentola.

Per la maionese al coriandolo

  • Rompete un uovo in un bicchiere di plastica dai bordi alti e aggiungete sale.
  • Aggiungete a filo l’olio di coriandolo ottenuto e montate la maionese.
  • Una volta ottenuto il risultato, travasate in una ciotola e mettere in frigorifero a raffreddate.
  • Solo quando la maionese sarà completamente raffreddata, passate il tutto in un biberon da cucina.

Come servire

  • In un pentolino, riscaldate la pil-pil di barbabietola.
  • Ultimate la cottura i tranci di spada e lasciate riposare qualche istante in una teglia sopra della carta assorbi acqua.
  • In un piatto piano, fare due strisce di pil-pil di barbabietola, all’interno create delle gocce di maionese al coriandolo e solo come ultimo passaggio ponete sopra la barbabietola i tranci di spada.
  • Sopra le gocce di maionese è possibile decorare con dei germogli per dare un po’ di movimento al piatto.

 

Può essere anche di carne: qui la ricetta della Tataki di Presa Iberica

Tags