Triglie all'Anconetana

triglie-anconetana

Triglie all'Anconetana

Le triglie all'anconetana sono un secondo piatto tipico delle Marche che unisce pesce e prosciutto crudo: ecco la ricetta semplice delle triglie all'anconetana.

23 Aprile, 2014
Ancora nessun voto

Cucina

porzioni

4

Tempo Totale

0 HR 35 MIN

ingredienti

Triglie
4, di circa 200 g ciascuna, pronte da cucinare
Limoni
3 - 4 cucchiai di succo e 1 cucchiaino scorza grattugiata
Pepe
macinato fresco
Sale
Prosciutto
80 g, di Parma, affettato
Olio Exravergine di Oliva
1 cucchiaio
Aglio
1 spicchio
Rosmarino
2 rametti
Prezzemolo
1 manciata
Vino
100 ml, bianco

Preparazione

Riscaldate il forno a 200°C. Lavate i pesci sotto l'acqua corrente fredda e tamponateli con carta da cucina.

Conditeli con il succo di limone dentro e fuori, poi salate e pepate.

Avvolgete ogni pesce con le fette di prosciutto e adagiateli in uno stampo unto con l'olio d'oliva.

Tritate rosmarino e prezzemolo.

Mescolate il tutto con la buccia di limone ed il vino bianco, poi aggiungete l'aglio sbucciato spremendolo con uno spremiaglio.

Distribuite l'intingolo sui pesci, passateli nel forno caldo e fate cuocere per circa 20 minuti.

Serviteli subito, a piacere anche con una guarnizione di rosmarino.

ricetta-tiramisu-tradizionale

Tiramisu classico

Ricetta successiva