Gramigna paglia e fieno al ragù bianco di salsiccia

gramigna-paglia-fieno-ragu-bianco-salsiccia

Gramigna paglia e fieno al ragù bianco di salsiccia

Dal ristorante Tramvia di Casalecchio di Reno, un primo piatto goloso con un formato di pasta molto diffuso e amato in Emilia Romagna.

28 Novembre, 2018
Ancora nessun voto

Tipo di Piatto

Cucina

porzioni

1

ingredienti

Gramigna
400 g
Salsiccia di Maiale
250 g
Panna
150 ml
Vino Bianco
150 ml
Cipolle
1
Burro
q.b.
Olio Exravergine di Oliva
q.b.
Sale
q.b.
Pepe
q.b.

Preparazione

Come preparare la gramigna paglia e fieno con ragù bianco

  • Fate soffriggere la cipolla tritata nell'olio e nel burro.
  • Aggiungete la salsiccia privata della sua pelle.
  • Sfumate con vino bianco e continuate a cuocere per un quarto d'ora circa.
  • Aggiungete la panna e fate cuocere a fiamma bassa per altri 15 minuti.
  • Salate e pepate con parsimonia.
  • Fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolandola al dente.
  • Saltate le gramigna in padella con il condimento.

Dal ristorante Tramvia di Casalecchio di Reno, la ricetta delle Tagliatelle al ragù.
Gramigna: interessante formato di pasta regionale. Qui la ricetta della Gramigna con salsiccia e zafferano.
Un altro super-classico dell'Emilia? La ricetta dei Tortellini in brodo.