Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.
Torta con uova di Pasqua

© Shutterstock

Torta con uova di Pasqua avanzate

Passate le feste, preparare una torta con il cioccolato dell’uovo di Pasqua è il sistema migliore per smaltire gli inevitabili avanzi. Conviene farlo subito, quando il cioccolato è ancora fresco, ricco di profumo e di tutto il suo aroma. Adesso che si va incontro al caldo, poi, si evita che subisca sbalzi di temperatura diventando opaco e poco allettante alla vista. Vediamo, quindi, come riciclare le uova di Pasqua e utilizzarle come ingredienti di una torta al cioccolato semplice e gustosa.

13 Aprile, 2023
Average: 3.8 (5 votes)

porzioni

10

ingredienti

Cioccolato
200 g
Farina 00
250 g
Uova
3
Latte
180 ml
Zucchero
130 g
Burro
120 g
Estratto di Vaniglia
1 cucchiaino
Lievito per Dolci
12 g

Step 01

Per riciclare le uova di Pasqua nella ricetta di questa torta, devi prima ridurre il cioccolato a pezzetti. Fallo sciogliere insieme al burro nel microonde oppure in un pentolino a bagnomaria.

Step 02

Nel frattempo, rompi le uova e separa i tuorli dagli albumi. Aggiungi lo zucchero nella ciotola dove avrai messo i rossi, e monta con le fruste elettriche per almeno cinque minuti, cioè fino a ottenere un composto chiaro, lucido e omogeneo.

Step 03

In una ciotola più capiente e fatta raffreddare in frigorifero, versa gli albumi, aggiungi un pizzico di sale e monta con le fruste elettriche pulite, fino a che gli albumi saranno diventati una massa bianca, compatta e ferma.

Step 04

Mescola il cioccolato e il burro fusi. Quando il composto amalgamato è diventato freddo, puoi versarlo dentro la ciotola dove ci sono i rossi d’uovo montati. Aggiungi la vanillina e mescola delicatamente in modo da amalgamare il tutto.

Step 05

Incorpora il latte a filo e mescola con le fruste tenute a bassa velocità.

Step 06

Setaccia la farina nell’impasto della torta, unisci il lievito e amalgama fino a incorporare e ogni ingrediente.

Step 07

Prendi la ciotola con gli albumi montati a neve e uniscili lentamente nella ciotola con l'impasto della torta con il cioccolato dell’uovo di Pasqua. Usa una spatola per amalgamare il composto, ma fai molta attenzione: devi eseguire un movimento rotatorio, procedendo dal basso verso l’alto. In questo modo non ti succederà di smontare gli albumi mentre li amalgami con il composto di cioccolato. In pratica, non devi mai schiacciare, ma semplicemente inglobare il bianco all’interno dell’impasto di cioccolato.

Step 08

Imburra e infarina una tortiera da 24 cm di diametro. Cuoci la torta con il cioccolato delle uova di Pasqua nel forno statico, preriscaldato a 180°, per circa 45 minuti.

Step 09

Sforna e fai raffreddare prima di servire il dolce. Puoi accompagnare la torta con il cioccolato delle uova di Pasqua con panna montata: avrai una merenda golosa che farà la gioia di grandi e piccini.

 

Trucchi e consigli

I tempi di cottura possono variare in base al tipo di forno, per cui è sempre bene monitorare il passaggio in forno e durante gli ultimi dieci minuti fare la prova stecchino: se una volta che lo hai inserito al centro del dolce ne esce asciutto, significa che la torta con le uova di Pasqua avanzate è pronta.

Puoi rendere il tuo dolce ancora più goloso aggiungendo dei pezzettini di cioccolato all’impasto e grattugiando sulla superficie della torta una parte del cioccolato avanzato dalle uova di Pasqua.

Se prepari la torta per gli adulti, e non per i bambini, puoi aggiungere un paio di cucchiai di liquore aromatico per avere un dolce più stuzzicante e profumato. Puoi usare un liquore alle erbe, un liquore all’arancia, all’amaretto oppure del rum, in base ai tuoi gusti.

Conservazione

Come tutte le torte semplici che non hanno creme o farciture, anche la torta con uova di Pasqua si conserva senza problemi per 3 o 4 giorni a temperatura ambiente. Se, però, il clima in casa è quello tiepido della primavera avanzata o addirittura caldo estivo, allora conviene tenere la torta in frigo ed estrarla una mezz’ora prima di consumarla. L’importante è proteggere sempre, sia fuori che dentro il frigo, la torta dall’aria e dall’umidità. Quindi, per una corretta conservazione della torta con uova di Pasqua, chiudila in un contenitore di plastica apposito, come quelli che sono formati da un vassoio dove si appoggia il dolce e da una campana come coperchio che chiude e ne protegge la fragranza e la freschezza. In alternativa, puoi appoggiare la torta su un piatto e avvolgere il tutto con un foglio in alluminio.

CERCA RICETTE