Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.
Gyros di pollo

Gyros di pollo

Carne di pollo tenera, condita e avvolta nella pita calda: ecco il gyros greco. Scopri come realizzarne uno con la ricetta di Fine Dining Lovers.

22 Settembre, 2023
Average: 3.2 (5 votes)

porzioni

6

ingredienti

Marinata
Aglio
3 spicchi tritati
Aceto di Vino Bianco
15 ml
Succo di Limone
45 ml
Olio Extravergine di Oliva
15 ml
Yogurt Greco
50 g
Sale fino
5,7 g
Pepe Nero
q.b.
Tzatziki
Cetrioli sott'aceto
60-90 g (grattugiati)
Yogurt Greco
300 g
Succo di Limone
15 ml
Olio Extravergine di Oliva
15 ml
Aglio
1 spicchio
Sale fino
1,4 g
Pepe Nero
q.b.
Pomodori
3 a fette
Cetrioli sott'aceto
3
Cipolle Rosse
1/1 pelata e tritata finemente
Prezzemolo
8 g in foglie (opzionale)
Sale e pepe
q.b.
Per il servizio
Pane Pita
da 4 a 6

I gyros sono panini greci preparati con la tipica pita, tradizionalmente farciti con carne di maiale, pollo, agnello o manzo, cotti su uno spiedo verticale davanti a un girarrosto rotante. Il termine gyros deriva dalla parola greca che significa "cerchio" o "giro". La carne cotta viene tagliata a fette sottili e avvolta in una pita calda assieme a pomodori, cipolle rosse piccanti e fresco tzatziki, creando una miscela di consistenze e sapori. La nostra ricetta si concentra sui gyros di pollo, preparata con pollo tenero e marinato. Questi gyros sono ideali per pasti conviviali, ma anche per cogliere l'essenza di un'esperienza culinaria greca.

Step 01

Metti i componenti della marinata in un sacchetto con chiusura a zip, in modo da unirli delicatamente. Metti il ​​pollo nella busta con chiusura a zip e mixa il tutto, assicurandoti che tutto il pollo sia ricoperto dalla marinata. Lascia marinare per un minimo di 2 ore, preferibilmente 3 ore, idealmente 12 ore e per un tempo non superiore a 24 ore.

Step 02

Taglia a metà il cetriolo nel senso della lunghezza. Usa un cucchiaino per raccogliere i semi acquosi. Grattugia grossolanamente il cetriolo. Successivamente, avvolgilo in salviette di carta o in un canovaccio, quindi premi per far uscire il liquido in eccesso. 

Step 03

Trasferisci il cetriolo in una ciotola. Aggiungi i restanti componenti e frulla. Lascia riposare per almeno 20 minuti, permettendo ai sapori di amalgamarsi.

Step 04

Mescola gli ingredienti in una ciotola. Ungi la griglia esterna con olio, quindi scaldala a temperatura medio-alta. In alternativa, scalda 1 cucchiaio di olio in una padella a fuoco medio-alto. 

Step 05

Rimuovi il pollo dalla marinata. Griglia il pollo per 2-3 minuti su ciascun lato finché non diventa dorato e completamente cotto (il tempo di cottura varia in base alle dimensioni del pollo).

Step 06

Trasferisci il pollo dalla griglia, o dalla padella, su un piatto. Copri leggermente con la pellicola e lascia riposare per 5 minuti prima di servire. 

Step 07

Metti la pita su un foglio di carta da forno. Disponi una porzione di insalata al centro del pane, quindi adagia sopra il pollo e lo tzatziki. 

Step 08

Arrotola il pane racchiudendolo nella carta da forno. Attorciglia l'estremità utilizzando la carta da forno in eccesso per fissarla. 

Consigli 

Evita di marinare il pollo per più di 24 ore perché la carne potrebbe diventare dura e gommosa.

Puoi congelare il tuo pollo greco cotto per preparare comodamente pasti o porzioni individuali.

Lo tzatziki raggiunge il suo sapore migliore dopo essere stato refrigerato per almeno un'ora, permettendo ai sapori di fondersi. Preparate il vostro tzatziki subito dopo aver marinato il pollo.

Togliere i semi e scolare bene i cetrioli per ottenere uno tzatziki cremoso.

Personalizza gli ingredienti del tuo gyros di pollo aggiungendo o sostituendo elementi come peperoni, olive, cuori di carciofi, avocado, pomodori secchi e altro ancora.

Prima della farcitura, scalda delicatamente le tue pite. Le pite riscaldate sono più morbide e hanno meno probabilità di strapparsi quando vengono arrotolate. 

Cosa servire con i gyros

I gyros sono di per sé pasti completi, ricchi di proteine ​​e verdure. Tuttavia, si abbinano meravigliosamente a un'insalata di pasta, una semplice insalata verde o un'insalata greca di quinoa con olive nere e formaggio feta, patate arrosto, asparagi arrostiti, broccoli arrosto o cavolfiore fritto e cavoletti di Bruxelles arrostiti. 

CERCA RICETTE