Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.
Monte Bianco - Finedininglovers

© Shutterstock

Monte Bianco (Montblanc)

La ricetta della torta Monte Bianco è tanto semplice quanto la sua resa è scenografica, perché evoca l’immagine di una golosa montagna dalla cima innevata: il Montblanc appunto, a cui deve il nome. Per preparare la ricetta originale del Monte Bianco di castagne servono pochi ingredienti. C’è chi il dolce Monte Bianco lo propone con la cima innevata da un’aggiunta di meringhe invece che da cupolette di panna. E c’è chi, al contrario, alla panna non rinuncia e la usa addirittura per ricoprire tutta la superficie della torta. 

18 Ottobre, 2023
Average: 4 (3 votes)

porzioni

6

Tempo Totale

1 HR 30 MIN

ingredienti

Castagne
800 g
Latte
500 ml
Zucchero
200 g
Estratto di Vaniglia
1/2 cucchiaino
Panna Fresca
150 ml, da montare
Zucchero a Velo
15 g

Step 01

Metti a raffreddare in frigorifero la ciotola e le fruste che ti serviranno più tardi montare la panna.

Step 02

Versa in un pentolino il latte, aggiungi la vaniglia in polvere e fai scaldare per qualche minuto, senza bollire.

Step 03

Lava le castagne e poi falle lessare in una pentola alta con circa tre litri di acqua fredda. Scola le castagne, togli la buccia e rimuovi tutte le pellicine.

Step 04

Metti le castagne bollite in un tegame più piccolo e copri con il latte aromatizzato alla vaniglia. Fai sobbollire le castagne, a fuoco basso e con il coperchio, fino a che il latte si è asciugato completamente.

Step 05

Passa al setaccio le castagne così da avere una purea che devi rimettere nel tegame.

Step 06

Aggiungi lo zucchero alla purea. Fai cuocere, mescolando con il cucchiaio fino a che otterrai un composto consistente che si stacca dalle pareti del tegame.

Step 07

Togli il tegame dal fuoco e rovescia il composto in una zuppiera. Lascia raffreddare.

Step 08

Prepara la panna montata che serve a decorare il dolce Monte Bianco. Versa la panna fresca liquida nella ciotola fredda da frigo, aggiungi poco zucchero a velo e, con le fruste ben fredde, monta a media velocità la panna incorporando il resto dello zucchero poco alla volta. Copri con la pellicola e metti in frigo.

Step 09

Quando l’impasto delle castagne è freddo, puoi realizzare la base della torta Monte Bianco come da ricetta originale. Prepara il piatto di portata e prendi l’utensile schiacciapatate.

Step 10

Passa il composto di castagne nel setaccio a fori larghi in modo che scendano sul piatto dei vermicelli lunghi da disporre in senso circolare, così da comporre una montagna di crema di castagne.

Step 11

Prendi la panna montata e, con l’aiuto di un sac à poche con la bocchetta a stella, comincia a decorare delicatamente prima la cima della torta di castagne e poi il bordo alla base del piatto con tante nuvolette di panna.

Step 12

Tieni il Montblanc in frigo, dentro una campana, fino al momento di servire. 

 

Trucchi e consigli

Per ridurre i tempi di preparazione del dolce Monte Bianco, le castagne possono bollire nella pentola a pressione: in questo caso bastano 10 minuti di cottura, contro i 20-30 nella pentola tradizionale.

Per evitare il rischio di trovare castagne avariate o con ospite, puoi acquistare le castagne secche, da mettere in ammollo la sera prima. In genere, le castagne secche richiedono dalle sei alle otto ore di ammollo - controlla sulla confezione - ma sono utilissime anche per preparare tante altre gustose ricette di castagne.

Invece della panna fresca da montare, il trucco per rendere la preparazione del Montblanc ancora più semplice è decorare con la panna montata spray. Questa è un’ottima soluzione soprattutto per servire la ricetta del Mont Blanc monoporzione. Una volta stesa la base nelle vaschette monoporzione da riporre in frigo, potrai decorare ogni piatto rapidamente solo quando è il momento di portare in tavola il dolce Monte Bianco alle castagne.

E se la panna non ti piace? Invece di decorare il Mont Blanc con cupolette di panna montata che sembrano meringhe, usa le meringhe vere e proprie. Puoi acquistarle confezionate oppure, con un po’ di allenamento preventivo, il giorno prima puoi preparare le meringhe fatte in casa, così da averle pronte per decorare la torta Monte Bianco.

Varianti della ricetta

Tra le tante varianti, c’è la possibilità di aromatizzare la torta Monte Bianco con un’aggiunta di rum al composto di castagne zuccherato: basta mescolare il tutto prima di fare raffreddare. Un pizzico di cannella sopra la panna montata e avvolgerai questa torta di castagne e rum con un originale profumo caraibico. Questa è una variante che piace molto agli adulti.

Per i più piccini, invece, puoi arricchire il dolce con il sapore di cioccolato che ben si sposa con le castagne. In questo caso, puoi spolverizzare il cacao sulla panna montata e, invece di aromatizzare il latte con la vaniglia, aggiungere il cacao.

Infine, è possibile anche preparare la torta di castagne senza castagne. Basta usare la farina di castagne e procedere alla preparazione della base come se fosse un classico castagnaccio, da cuocere in forno e poi decorare con la panna montata.

Conservazione

Se non hai l’ancora decorata con la panna, la torta di castagne si conserva in frigo per quattro giorni, se invece hai già messo la panna montata è meglio che la conservazione in frigo della Montblanc non superi i due giorni.

CERCA RICETTE

Biscotti settembrini - Finedininglovers

Biscotti settembrini

Ricetta successiva