Maionese al wasabi ricetta

Maionese al wasabi: la ricetta facile

Maionese al wasabi: tutti i trucchi, i consigli e i passaggi per prepararla a casa in pochi minuti. 

28 Maggio, 2021
Average: 4 (1 vote)

porzioni

4

ingredienti

Uova
2 tuorli
Limoni
metà, spremuto
Wasabi
un cucchiaino, in polvere
Olio di Semi
80 ml

Perfetta per accompagnare il carpaccio di tonno, il sushi o la tartare di salmone, la maionese al wasabi si prepara in pochi minuti.

Se la vostra paura è quella che la vostra maionese al wasabi impazzisca, non temete perché vi spiegheremo qui come farla con il minipimer e non sbagliare.

La maionese al wasabi ha la stessa consistenza avvolgente della maionese classica, ma il sapore pungente del wasabi la rende perfetta per equilibrare piatti a base di pesce crudo o cotto e insalate di verdure. Ecco la ricetta!

Step 01

Maionese al wasabi

Per preparare la maionese al wasabi, mettete i tuorli nel bicchiere del mixer. Unite anche l’olio.

Step 02

Maionese al wasabi

Aggiungete il succo di limone e successivamente il wasabi in polvere.

Step 03

Maionese al wasabi

Frullate con il minipimer andando prima sul fondo. Quando la maionese comincerà a prendere consistenza, muovete il minipimer in alto e in basso. La vostra maionese al wasabi è pronta per essere servita. Se non la consumate subito, conservatela in frigorifero.

 

Consigli e curiosità

La maionese al wasabi può essere preparata anche in versione vegan. Vi basterà sostituire i tuorli con una patata bollita e in pochi minuti avrete una maionese completamente vegetale. Sebbene la maionese al wasabi sia molto gustosa e interessante per il palato, il wasabi può essere troppo pungente e piccante per alcuni palati. In questo caso, vi basterà sostituire il wasabi con la polvere di tè matcha e avrete una maionese dolce e adatta per insaporire piatti di pesce o da abbinare alle verdure al vapore e alla griglia. Ottima anche in abbinamento con l’avocado!

CERCA RICETTE