Matias Perdomo

Matias-Perdomo--sognatore-del-gusto
Matias Perdomo

Matias Perdomo

Se non fosse uno chef farebbe l’architetto, se potesse aprire un ristorante lo farebbe in Uruguay sul mare. È celebre per la sua cipolla rossa di Tropea caramellata e presenta i suoi piatti esaltando il gioco e la scoperta. Sogno nel cassetto: aprire una scuola di cucina nella sua terra. Lui è Matia Perdomo chef uruguayano, italiano di adozione, che ama la città e i ritmi serrati ma a modo suo: la scommessa quotidiana è quella di ritagliare una breccia di autenticità in un contesto metropolitano intenso e frenetico.

Le mie coordinate
15.03.80 Buenos Aires

Il piatto che più mi rappresenta
Cipolla di Tropea caramellata con formaggio di capra

Per me la felicità ha il sapore di…
Umami

Il mio comfort food
Spaghetti al pomodoro

Non ho mai assaggiato…
Muschio

La mia canzone preferita
Il tango

Un collega che stimo
Simon Press

Una destinazione enogastronomica che consiglio
Thailandia

Il libro di cucina
“La cocina de los valientes” Pau Arenos

LEGGI TUTTO
Ultimi
Articoli
Eventi
Gallery
Ricette
chef-famosi-italiani-twitter
Articolo
Instagram e Twitter: 10 chef italiani da seguire ora e subito
Instagram e Twitter: 10 chef italiani da seguire sui social network, tra immagini di Moreno Cedroni, tweet di Massimo Bottura e fotografie di Carlo Cracco.
piatti-matias-perdomo-al-pont-de-ferr
Articolo
Italian Food Porn: chef Matias Perdomo, 'Al Pont de Ferr'
Finte cipolle di zucchero, sigari di cioccolata e mosaici di pesce: guardare i piatti di Matias Perdomo, chef de 'Al Pont de Ferr', sarà un divertimento.
chef-matias-perdomo-intervista
Articolo
Il sogno di Matias Perdomo: "Una scuola di cucina nel mio Uruguay"
Abbiamo intervistato Matias Perdomo, chef del ristorante 'Al Pont de Ferr' di Milano, che si racconta rispondendo a 13 domande.