cheesecale alla vaniglia

Foto: iStockPhoto

Cheesecake alla vaniglia, la ricetta senza cottura

La New York cheesecake alla vaniglia è un dolce della tradizione americana. Scopri gli ingredienti e la preparazione!

24 Maggio, 2021
Average: 4 (3 votes)

Tipo di Piatto

Cucina

Stile Alimentare

porzioni

6

Tempo Totale

4 HR 0 MIN

ingredienti

Formaggio Fresco
500 g
Yogurt
500 g
Zucchero a Velo
80 g
Colla di Pesce
3 fogli
Panna Fresca
80 ml
Succo di Limone
Di mezzo limone
Bacca di Vaniglia
1
Burro
80 g
Biscotti Digestive
130 g

Preparazione

La cheesecake alla vaniglia è una torta di origini americane dalla consistenza morbida e cremosa contrastata dalla sua base di biscotto croccante e fragrante. La cheesecake alla vaniglia senza cottura è un dessert fresco adatto anche alla stagione estiva e perfetto per chiudere un pasto con la giusta dolcezza. Esistono diversi modi per impiattare la cheesecake, potrete prepararla in monoporzioni o servirla in modo più classico a fette decorate con fiori eduli e frutti di stagione. Ecco la ricetta della cheesecake con yogurt alla vaniglia.

Step 01

Per preparare la cheesecake alla vaniglia cominciate preparando la base. Sciogliete il burro in un pentolino.

Step 02

Nel frattempo schiacciate i biscotti con un mattarello inserendoli in un sacchetto per alimenti.

Step 03

Mettete i biscotti sbriciolati in una terrina capiente, aggiungete il burro e amalgamate molto bene.

Step 04

Foderate con la carta forno il fondo dello stampo a cerniera. Aggiungete il composto di burro e biscotti e premete leggermente ricoprendo tutta la superficie in modo uniforme.

Step 05

Mettete la base in frigorifero e dedicatevi alla preparazione della crema della cheesecake alla vaniglia.

Step 06

Mettete i fogli di colla di pesce in acqua e lasciateli ammorbidire per 5 minuti.

Step 07

In un’ampia terrina versate il succo di limone filtrato. Unite il formaggio fresco, lo zucchero a velo e lo yogurt. Mescolate bene con una spatola fino ad ottenere una crema soffice.

Step 08

Scaldate la panna e versate all’interno i fogli di colla di pesce ammorbiditi. Mescolate fino a farli sciogliere. Lasciate raffreddare leggermente la panna e poi unitela al composto mescolando bene.

Step 09

Aggiungete i semi della stecca di vaniglia e mescolate ancora. Mettete la crema sopra la base di biscotto dopo aver imburrato bene la cerniera e lasciate riposare in frigorifero per almeno 4 ore.  

Step 10

Prima di servire la cheesecake decoratela a piacere con frutti di stagione, frutta rossa o fiori eduli.

Varianti

Per ottenere una cheesecake alla vaniglia più compatta, potrete sostituire la dose di yogurt con la stessa quantità di formaggio fresco. Con le stesse dosi di formaggio, yogurt e panna vegetali, potrete ottenere una golosa cheesecake alla vaniglia vegan.

Conclusioni

La cheesecake alla vaniglia si conserva in frigorifero fino a 2 giorni dalla sua preparazione. È sconsigliata la conservazione in freezer. Provate anche la ricetta della lemon curd, trovate la ricetta qui!

CERCA RICETTE

poke-bowl-salmone-riso-pak-choi-asparagi-thailandesi-hawaii

Poke bowl con sashimi di Salmone, Riso per sushi, Pak choi e Asparagi thailandesi

Ricetta successiva