ribollita-ricetta-originale

Ribollita toscana: la ricetta originale

Scoprite come preparare la ribollita toscana seguendo passo dopo passo la ricetta originale. Qui trovi tutti gli ingredienti necessari e il procedimento.

02 Novembre, 2020
Average: 4.5 (26 votes)

Tipo di Piatto

Cucina

Stile Alimentare

Stagione & Occasione

porzioni

4

Tempo Totale

3 HR 10 MIN

ingredienti

Pane
250 g, toscano (non salato)
Fagioli
800 g, cannellini freschi
Bietole
1 cespo
Cavolo Nero
1 mazzetto
Verza
1/2
Carote
5, medie
Patate
4, medie
Sedano
3 gambi, meglio se bianco
Pomodori
2 + 1 cucchiaio concentrato
Timo
qb
Cipolle
1 media
Aglio
2 spicchi
Olio Extravergine di Oliva
Sale
qb
Pepe
qb

Preparazione

Preparazione: come preparare la ribollita toscana

  1. La preparazione delle verdure: iniziate tagliando le verdure a pezzi di media grandezza, lessate i fagioli cannellini e passateli al setaccio con la loro acqua di cottura, lasciatene alcuni interi, dopodiché fate soffriggere in una pentola la cipolla con l’olio. Quando la cipolla sarà imbiondita potrete aggiungere anche i pomodori rossi ed il cucchiaio di concentrato. Dopo alcuni minuti di cottura a fuoco medio aggiungete la purea di fagioli e quelli interi, mescolate ed aggiungete tutte le altre verdure a pezzetti. Salate e pepate a piacere, quindi aggiungete il timo.
  2. La cottura: lasciate cuocere per 2 ore almeno dopo avere aggiunto 6 mestoli di acqua. La zuppa va servita su un fondo di almeno 2 fette di pane precedentemente abbrustolito e strofinato con l’aglio.
  3. La ri-bollita: una volta preparata la zuppa, con le fettine di pane come spiegato sopra, per ottenere una ribollita secondo la ricetta originale toscana è sufficiente scaldarla in forno coperta da uno strato superficiale di fettine assai sottili di cipolla, naturalmente il tegame utilizzato è il tradizionale coccio. Una volta imbiondita la cipolla si può cospargere sulla superficie della ribollita originale toscana, quindi servirla calda con olio a crudo.
Cavolo nero

 

Fagioli cannellini

Altre interessanti ricette toscane

Se avete particolarmente apprezzato la Ribollita toscana, probabilmente sarete interessati a provare anche altri piatti simili, sempre appartenenti a questo territorio. Se avete scelto la ribollita per seguire il vostro stile alimentare vegetariano o vegano, allora apprezzerete in maniera particolare anche la classica Pappa al pomodoro toscana che – grazie alla sua semplicità – continua a conquistare tutti i palati. Allontanandosi un po’ dal genere “zuppa”, molto apprezzata sarà anche la Pasta e fagioli alla toscana, un piatto povero ma pieno di gusto. Se invece siete amanti delle zuppe ma non seguite una dieta vegana o vegetariana, a conquistare il vostro palato ci penserà il famosissimo Cacciucco livornese, a base di triglie, rana pescatrice, spigola, gamberoni, calamari, vongole e verdure.

CERCA RICETTE

caciucco-livornese

Caciucco livornese

Ricetta successiva