Ricette con i Ravanelli che forse non hai mai pensato di preparare

Ricette con i Ravanelli che forse non hai mai pensato di preparare
27 Marzo, 2017

E si i ravanelli crudi nell'insalata sono un abbinamento naturale; aggiungono colore, sapore e quel tocco di piccantezza che rende qualsiasi insalatona un po' più interessante. Tagliate come sempre i ravanelli a rondelle o tecchietti - anche alla julienne se trovate quelli un po' più lunghi - e abbinateli ad avocado, ceci, lattuga, salsa allo yogurt, lime e basilico.
La ricetta dell'insalata con avocado e ravanelli.

Kebab di agnello e ravanelli

E un altro modo di usarli se siete degli amanti del kebab è proprio di accostarli all'agnello - o ad altre carni saporite - salsa yogurt e altre verdure. Squisito!
La ricetta del kebab con ravanelli.

Ravanelli cotti al forno

ravanelli-cotti-unocookbook

Buone le ricette con ravanello crudo, ma cotti svelano un lato molto interessante. Mantengono il loro sapore pepato, smorzano l'acidicità e ovviamente si amalgano meglio ad altri ingredienti.
Per fare i ravanelli arrosto abbiamo trovato illuminante la ricetta di UnoCookBook, blog di cucina vegano: nella sua ricetta i ravanelli vengono cotti al forno insieme a semi di sesamo, semi di zucca e girasole. Circa 20 minuti di cottura e il vostro contorno perfetto è pronto.

La ricetta dei ravanelli al forno di UnoCookBooK.

Foto: UnoCookBook

Torta salata con Ravanelli

Un altro modo per cucinare i ravanelli è in una torta salata, come questa vegetariana che assomiglia più a uno strudel. In questo caso i ravanelli vengono messi a crudo nell'impasto e poi cotti insieme a tutti gli altri ingredienti e ovviamente la pasta dello strudel. 
La ricetta della torta salata con ravanelli.

Ravanelli sotto aceto

ravanelli-sottoaceto

Ma fra le ricette con ravanello assolutamente non perdere i ravanelli sotto aceto: la ricetta è del blog Zucchero e Zenzero, che inneggia alla magia delle conserve. E quale miglior momento per fare una conserva di ravanelli se non durante la primavera?
Per i vostri ravanelli sotto aceto vi serviranno: 

  • Ravanelli puliti e ben lavati (circa 125 g)
  • Pepe in grani
  • Chiodi di garofano
  • Alloro
  • Acqua (125 ml)
  • Aceto di mele
  • Sale grosso
  • Zucchero (facoltativo)

Per il resto della ricetta andare sul blog Zucchero e Zenzero.

Avete altre idee e suggerimenti per cucinare i ravanelli? 

Intanto vi diamo qualche idea su come preparare il Daikon, chiamato volgarmente ravanello giapponese. 

 

Segui FineDiningLovers anche su Facebook

rabarbaro-ricette

Alla scoperta del rabarbaro e dei suoi usi in cucina

Articolo successivo