Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.
spaghetti alle cozze in bianco

Foto: iStockPhoto

Spaghetti con le cozze in bianco

Un piatto che sa di mare: scopri la ricetta degli spaghetti con le cozze in bianco. Il procedimento completo e gli ingredienti su Fine Dining Lovers.

03 Luglio, 2023
Average: 3.6 (5 votes)

porzioni

4

Tempo Totale

0 HR 30 MIN

ingredienti

Spaghetti
320 g
Cozze
2 kg
Aglio
3 spicchi
Vino Bianco
1 tazzina
Prezzemolo
2 ciuffetti
Peperoncino
1 (facoltativo)
Olio Extravergine di Oliva
q.b.
Sale
q.b.
Pepe
q.b.

Preparazione

Quando arriva la bella stagione, gli spaghetti con le cozze in bianco cremosi sono gettonatissimi, soprattutto se accompagnati da un bel calice di vino bianco fresco o di bollicine. Il sugo di cozze in bianco è perfetto per condire spaghetti o linguine e in poco tempo otterrete un primo piatto elegante e anche parecchio sfizioso. Ecco la ricetta, spiegata passo per passo, per preparare una perfetta pasta con le cozze in bianco.

Step 01

Preparare gli spaghetti alle cozze in bianco è molto semplice. Una volta pulite accuratamente le cozze, mettetele in un ampio tegame con uno spicchio d’aglio e un ciuffetto di prezzemolo. Coprite, accendete il fuoco e lasciate cuocere fino a quando le cozze non si saranno aperte. Mescolate di tanto in tanto. Per questa operazione ci vorranno pochi minuti.

Step 02

Separate le cozze dai gusci, mettendo questi ultimi da parte. Se i gusci sono ben puliti, potrete lasciarne qualcuno come elemento scenografico se vi piace.

Step 03

Filtrate l’acqua di cottura delle cozze con un colino a maglie fini e un canovaccio ben pulito. Tenete da parte l’acqua, è uno degli ingredienti fondamentali per questa ricetta.

Step 04

In una grande padella versate abbondante olio e rosolate bene i due spicchi d’aglio. Se vi piace l’aglio potrete tritarlo altrimenti lasciatelo intero e toglietelo dal tegame appena rosolato. In questa fase, se amate il piccante, potrete aggiungere il peperoncino tagliato a rondelle.

Step 05

Sfumate con il vino e dopo pochi secondi, quando la parte alcolica sarà evaporata, aggiungete metà acqua di cottura delle cozze. Regolate di pepe, ma non di sale. Il sale lo aggiungerete alla fine dopo aver assaggiato il condimento.

Step 06

Lessate gli spaghetti in abbondante acqua bollente salata. Nel frattempo fate restringere il condimento a cui aggiungerete le cozze solo pochi istanti prima di scolare la pasta.

Step 07

Scolate gli spaghetti al dente e uniteli al sugo di cozze in bianco. Mescolate e se necessario aggiungete la restante acqua di cottura delle cozze.

Step 08

Spegnete il fuoco e aggiungete un trito fine di prezzemolo fresco. I vostri spaghetti con le cozze in bianco sono pronti per essere serviti ben caldi.

Trucchi e consigli

Per ottenere il massimo risultato da questa ricetta, è fondamentale pulire le cozze nel modo corretto. Devono essere lavate sotto acqua corrente e bisogna eliminare la barbetta. È necessario anche grattare i gusci con un coltello in modo da eliminare tutte le impurità. Per dare freschezza al piatto, poco prima di servirlo, potrete arricchirlo con una grattata di scorza di limone.

Varianti della ricetta

Numerose sono le varianti di questo piatto di mare. La pasta con cozze e vongole in bianco è la prima, La ricetta non cambia molto, ma dovrete lasciare a bagno le vongole in acqua fredda salata per 30 minuti prima di procedere con l’apertura in pentola con le cozze. Un’altra variante è quella degli spaghetti allo scoglio dove, insieme alle cozze, aggiungerete scampi, gamberi, vongole o quello che di disponibile troverete al mercato. Tra le varianti più semplici c’è quella di aggiungere qualche pomodorino al condimento, per dare un po’ di colore ma anche una piacevole nota di dolcezza.

CERCA RICETTE

Spaghetti allo scarpariello

Spaghetti allo scarpariello

Ricetta successiva