Opificio Imaginarium

opificio-imaginorum-people
opificio-imaginorum-people

Opificio Imaginarium

Annalisa Ranzoni, Dalia Orsi e Marlene Farina in due parole Opificio Imaginarium, progetto basato sugli origami, sul piegare la carta, trasformandola in qualcosa di diverso. Dopo un corso di paper design di Luisa Canovi, Annalisa e Dalia decidono di collaborare; dopo poco si aggiunge anche Marlene. Da qui parte una collaborazione che porta le tre a parlare il linguaggio degli origami anche per lavoro, oltre che per passione. La carta si intreccia poi con il cibo grazie al progetto "Origami a Tavol" con la food photographer Monica Placanica.

LEGGI TUTTO
Ultimi
Articoli
origami-per-natale-cestino-biscotti
Articolo
Origami di Natale: idee per la tavola di Opificio Imaginarium | Video
Un'idea per Natale per arricchire la tavola con un semplice foglio di carta. L'origami di Opificio Imaginarium che diventa un cestino per pane o biscotti.