Funghi Portobello ripieni

Funghi Portobello ripieni

Una ricetta facile, veloce e soprattutto gustosa dei funghi Portobello ripieni. Ecco tutti i passaggi. 

20 Ottobre, 2021
Average: 4 (1 vote)

porzioni

4

ingredienti

Funghi Portobello
8
Pangrattato
100 g
Aglio
2 spicchi
Pomodori Ramati
3
Parmigiano Reggiano
80 g
Uova
1
Prezzemolo
Olio Extravergine di Oliva
Sale
Pepe

Se non sapete come cucinare i funghi, la ricetta dei funghi Portobello ripieni è un buon punto di partenza per imparare. I funghi Portobello sono una varietà simile agli champignon, l’unica differenza è il colore, un po’ più scuro, e la dimensione. I funghi Portobello sono infatti più grandi dei classici funghi champignon e per questo si prestano a questa preparazione. I funghi Portobello ripieni possono essere preparati in decine di modi diversi, a seconda dei gusti e degli stili alimentari. Potrete accompagnare i funghi Portobello ripieni con una salsa all’aglio o alla cipolla, ma anche a base di formaggi. Se poi amate i contrasti, provate a preparare i funghi Portobello ripieni di pesce, si abbinano perfettamente ai frutti di mare, al pesce bianco, al pesce grasso e alle ostriche. Ecco la ricetta dei funghi Portobello ripieni secondo Fine Dining Lovers. 

Step 01

Funghi Portobello ripieni

Foto Claudia Concas

Per preparare i funghi Portobello ripieni, cominciate dalla pulizia dei funghi. Con un foglio di carta da cucina inumidito, spolverate bene tutte le cappelle. 

 

Step 02

Funghi Portobello ripieni

Foto Claudia Concas

Con un coltellino eliminate il gambo lasciando intatte le cappelle che dovranno essere farcite. Aiutandovi con un cucchiaio eliminate le lamelle interne alla cappella facendo molta attenzione a non rompere i funghi. 

Step 03

Funghi Portobello ripieni

Foto Claudia Concas

Tritate finemente il prezzemolo. Lavate i pomodori, tagliateli a spicchi ed eliminate i semi interni. Poi tagliateli a cubetti ottenendo così una classica concassè. 

Step 04

Funghi Portobello ripieni

Foto Claudia Concas

Aggiungete il pangrattato, il formaggio grattugiato, l’uovo, il prezzemolo tritato, la concassè di pomodori e regolate di sale e di pepe. 

Step 05

Funghi Portobello ripieni

Foto Claudia Concas

Sistemate le cappelle dei funghi Portobello su una teglia foderata con carta forno con la parte del gambo rivolta verso l’alto. Condite con un filo d’olio, salate e pepate. 

Step 06

Funghi Portobello ripieni

Farcite i funghi con il ripieno, date un altro giro d’olio e infornate a 180°C per circa 20-25 minuti. 

Ricette simili

Ci sono diversi tipi di funghi e per quanto quasi tutti si prestino a diverse tipologie di preparazione, alcuni sono più indicati di altri per essere preparati ripieni. I preziosi funghi porcini sono ottimi crudi in insalata, conditi semplicemente con olio, sale, pepe e qualche scaglietta di Parmigiano Reggiano. Gli champignon e i Portobello sono ottimi anche trifolati, saltati velocemente in padella con aglio, olio e prezzemolo. I funghi di dimensione più piccola, come i chiodini, sono perfetti per la preparazione sott’olio e adatti come contorno. 

CERCA RICETTE