Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.
Involtini di verza vegetariani

Foto: Claudia Concas

Involtini di verza vegetariani

Gli involtini di verza senza carne sono una vera delizia, un secondo piatto facile da preparare. Scopri la ricetta degli involtini di verza vegetariani.

25 Aprile, 2022
Average: 4 (2 votes)

porzioni

4

Tempo Totale

0 HR 50 MIN

ingredienti

Verza
6 foglie grandi
Uova
2
Pangrattato
100 g
Parmigiano Reggiano
80 g, grattugiato
Prezzemolo
1 ciuffo
Olio Extravergine di Oliva
q.b.
Sale
q.b.
Pepe
q.b.

Preparazione

Gli involtini di verza vegetariani sono un perfetto secondo piatto leggero e saporito da preparare in pochi passaggi. Il cavolo verza è un ortaggio dalle numerose proprietà e dal sapore intenso e accattivante, perfetto per piatti anche vegetariani. La ricetta degli involtini di verza vegetariani è semplicissima da preparare e in pochi minuti avrete un secondo adatto a tutti da portare in tavola per ogni occasione. Scopri la ricetta spet by step di Fine Dining Lovers.

Step 01

Involtini di verza vegetariani

Foto Claudia Concas

Per preparare gli involtini di verza vegetariani, cominciate sfogliando la verza facendo attenzione a non rompere le foglie che saranno carnose e croccanti. Lavatele bene sotto acqua corrente e poi sbollentatele in acqua bollente salata per 5 minuti. Scolatele e tuffatele in acqua fredda. Poi scolatele bene su un panno asciutto e pulito e asciugatele con cura.

Step 02

Involtini di verza vegetariani

Foto Claudia Concas

Preparate il ripieno degli involtini di verza vegetariani. In una terrina rompete le uova, aggiungete il formaggio grattugiato, abbondante pepe macinato fresco, sale e il pangrattato. Unite il prezzemolo tritato grossolanamente e mescolate il composto.

Step 03

Involtini di verza vegetariani

Foto Claudia Concas

Posizionate un cucchiaio abbondante di ripieno al centro delle foglie di verza cotte e arrotolate tenendo il lembo di chiusura verso il basso.

Step 04

Involtini di verza vegetariani

Foto Claudia Concas

Mettete in una teglia un filo d’olio e qualche cucchiaio di acqua di cottura delle foglie. Posizionate gli involtini al suo interno e irrorateli con un filo d’olio. Aggiungete poco pangrattato e altro formaggio grattugiato in superficie. Infornate gli involtini vegetariani a 180 °C per 20 minuti e quando saranno ben gratinati in superficie serviteli.

Come pulire le foglie di verza

Le foglie di verza devono essere pulite molto bene prima della preparazione, questo perché la conformazione di questo ortaggio potrebbe ospitare residui di terra dopo la raccolta. Lavate le foglie di verza sotto acqua corrente fredda o lasciatele a bagno per 15 minuti in acqua fredda e bicarbonato. Una volta sbollentate, se la costola interna ad ogni foglia dovesse risultare troppo dura, eliminatela con l’aiuto di un coltello, tritatela e inseritela all’interno del ripieno.

Varianti

Tra le ricette di involtini di verza vegetariane ci sono numerose varianti da sperimentare. Provate gli involtini di verza vegetariani con ricotta usando lo stesso ripieno di questa ricetta ma aggiungendo 100 g di ricotta vaccino, otterrete un ripieno cremoso e avvolgente. Ottimi anche gli involtini di verza vegetariani con riso avanzato, una ricetta di recupero che diventerà un delizioso piatto unico. Se amate gli intingoli, soprattutto nella stagione più fredda, preparate gli involtini di verza vegetariani al sugo, unendo la salsa di pomodoro prima di infornarli. Un’altra variante gustosa è quella degli involtini di verza e patate vegetariani, lessate le patate e schiacciatele grossolanamente, aggiungete sale, pepe, formaggio grattugiato, prezzemolo e farcite le foglie di verza con questo gustoso composto.

Provate anche gli involtini ripieni di salsa alla bolognese!

Preparare la ricetta in anticipo

Potrete preparare gli involtini di verza vegetariani anche in anticipo. Serviteli poi a temperatura ambiente o ripassateli per 10 minuti nel forno usando la funzione grill.

Come conservare gli involtini di verza vegetariani

Potrete conservare gli involtini di verza vegetariani in frigorifero per un giorno. È sconsigliato congelarli perché questo ortaggio rilascia molta acqua.

CERCA RICETTE

Ricetta radicchio al forno

Radicchio al forno, la ricetta

Ricetta successiva