Bouillabaisse zuppa di pesce marsigliese

Foto StockFood

Bouillabaisse

La bouillabaisse è la zuppa di pesce alla marsigliese. Tipica della Provenza, la ricetta originale della bouillabaisse si prepara anche in alcune zone della Liguria. Simile ad un cacciucco, la ricetta della bouillabaisse è perfetta per portare in tavola tutti i sapori del mare. Ecco tutti i passaggi per prepararla!

11 Gennaio, 2021
Average: 4 (3 votes)

Cucina

porzioni

4

Tempo Totale

1 HR 0 MIN

ingredienti

Triglie
400 g
Vongole
400 g
Cozze
400 g
Pesce San Pietro
400 g
Gamberoni
4
Pomodori Pelati
400 g
Pane Croccante
4 fette
Cipolle
1
Porri
1
Aglio
2 spicchi
Zafferano
1 bustina
Sedano
1 costa
Scorza d'Arancia
1
Semi di Finocchio
Mezzo cucchiaino
Erbe di Provenza
1 mazzetto
Prezzemolo
1 rametto
Liquore all'anice
1 cucchiaio
Olio Exravergine di Oliva
q.b.
Sale
q.b.
Pepe
q.b.

Step 01

Pulite le triglie, il pesce San Pietro e i gamberi e mettete gli scarti (lische e teste) in un tegame ampio.

Step 02

Tostate bene gli scarti del pesce e poi ricoprite tutto con il ghiaccio. Questo procedimento vi consentirà di concentrare tutti i succhi e il sapore del pesce.

Step 03

Portate ad ebollizione il brodo di pesce schiumando di tanto in tanto, poi abbassate il fuoco e lasciate sobbollire per 20 minuti.

Step 04

Filtrate bene il brodo e mettetelo da parte.

Step 05

Affettate finemente la cipolla e il porro e lasciateli rosolare in una pentola ampia con un filo d’olio, gli spicchi d’aglio sbucciati e il sedano tagliato a rondelle. Sfumate con il liquore all’anice.

Step 06

Sciogliete lo zafferano in un bicchierino di acqua tiepida. Schiacciate i pomodori pelati con una forchetta e aggiungeteli al fondo di verdure.

Step 07

Aggiungete anche le erbe di Provenza raccolte in un mazzetto legato con lo spago da cucina. Unite la scorza d’arancia finemente grattugiata, il concentrato di pomodoro, i semi di finocchio, il brodo di pesce e lo zafferano.

Step 08

Regolate di sale e di pepe e lasciate cuocere a fuoco dolce per circa 40 minuti.  

Step 09

Unite le vongole spurgate e le cozze pulite e lasciate cuocere per altri 5 minuti.

Step 10

Unite le triglie e il pesce San Pietro tagliati a piccoli tranci e accuratamente spinati e fate cuocere per 5 minuti.

Step 11

Mettete una fetta di pane abbrustolito in ogni piatto e ricoprite con la bouillabaisse. Spolverate con un trito finissimo di prezzemolo e servite.

Varianti della ricetta

Cambiando gli ingredienti a seconda della disponibilità del mercato, potrete ottenere numerose varianti della bouillabaisse. Provate con il dentice e il nasello, ma anche con seppie e calamari che potranno essere tagliati a striscioline e non dovranno essere cotti per più di 4-5 minuti. Per una versione gourmet della bouillabaisse potrete aggiungere anche polpo o aragosta.

Storia e curiosità sulla bouillabaisse

Paese che vai, usanza che trovi. Quella della bouillabaisse è una storia molto simile a quella della zuppa di pesce così come la conosciamo in Italia. Si tratta infatti di un piatto unico con una base di pane abbrustolito che in tempi antichi era un banale pane raffermo. La bouillabaisse originale non si preparava con il pesce, destinato a palati più nobili, ma con i singoli scarti. Il risultato era una zuppa di pesce povera di sostanza, ma ricca di sapore e profumo.

Scoprite come riconoscere il pesce fresco e come cucinare il pesce spada. E se vi è venuta voglia di pasta ecco come preparare favolose lasagne di pesce.

ricetta-originale-madeleine

Madeleine

Ricetta successiva