Blog

Food & Drinks

Tutto sul cavolo nero

Di il

Share
Tutto sul cavolo nero
Foto ALPHA/FLICKR

Se siete appassionati di verdure a foglia verde ecco un ortaggio che non può mancare alla vostra lista di alimenti preferiti: il cavolo nero. Ne avete sentito parlare? Soprattutto, sapete come cucinarlo?

Fine Dining Lovers ve lo racconta.

Cavolo nero: che cos'è?

Il cavolo nero è un tipo di cavolo italiano, conosciuto anche con il nome di cavolo toscano

A differenziare questa varietà dai cavoli tradizionali sono le lunghe foglie ricce di colore verde scuro, quasi nero (da cui il nome).

Qual è la stagione del cavolo nero?

Il cavolo nero è sicuramente di stagione durante i mesi invernali ma è disponibile tutto l'anno.

Valori nutrizionali del cavolo nero

Il cavolo nero è uno degli ortaggi più salutari che si possano trovare in commercio. Contiene poche calorie ed è ricco di vitamina C, calcio e potassio.

Ricco anche di acido folico, questo ortaggio è ideale per le donne in stato di gravidanza.

Cavolo nero: come si prepara?

Preparare il cavolo nero è molto semplice: utilizzate un coltello per separare le foglie, quindi tagliatele a fette (spesse o sottili in base alla ricetta).

Vuoi una mano? Guarda il video qui sotto su come pulirlo (si parla di cavolo nero dal punto 00.39):

video via Food&Style/Youtube

Cavolo nero: una ricetta

Il cavolo nero è spesso impiegato nella preparazione di zuppe, non a caso è tra gli ingredienti della ribollita toscana. Qui di seguito invece la ricetta della zuppa di cavolo nero con patate e pinoli.

 

Segui FineDiningLovers anche su Facebook

Tags