Ricetta

Secondi Piatti

Cinghiale al Chianti

Di FDL

Share
Cinghiale al Chianti

Tra le ricette a base di cinghiale ecco la versione al vino rosso Chianti: un secondo piatto della Toscana dell’entroterra, adatto a chi ama i sapori forti.

Ingredienti
Ingredienti
Info box
  • Tempo di preparazione
  • Tempo di cottura
  • Categoria ricetta Secondi Piatti
  • Porzioni 4
  • Cucina Italiana
Preparazione

Versate il vino in un recipiente di terracotta o di acciaio, aggiungete una cipolla, sbucciata e tagliata grossolanamente, la carota raschiata, il sedano lavato, l'alloro, il rosmarino e qualche grano di pepe; mescolate, aggiungete la carne e lasciatela marinare per 12 ore.

Sbucciate e affettate la cipolla rimasta e fatela appassire a fiamma dolce in una casseruola con 4 cucchiai di olio. Dopo circa 8 minuti aggiungete il cinghiale, ben sgocciolato dalla marinata, e lasciatelo insaporire qualche minuto.

Salate, alzate la fiamma, bagnate con mezzo bicchiere di vino della marinata e fate sfumare. Abbassate la fiamma al minimo, coprite e lasciate cuocere per 3 ore o fino a quando la carne del cinghiale sarà tenerissima. Se necessario, durante la cottura potete bagnare la carne con poca acqua calda o brodo vegetale.

Tags