Hamburger di Ricciola, Emulsione di Burrata, Aïoli Leggero e Ravanello croccante

ricette-hamburger-pesce-ricciola

Hamburger di Ricciola, Emulsione di Burrata, Aïoli Leggero e Ravanello croccante

La ricetta di un hamburger gourmet a base di ricciola firmata dalla chef Stefania Corrado e tratta dal libro "Da uno a infinito".

19 Gennaio, 2015
Ancora nessun voto

Tipo di Piatto

Cucina

Stagione & Occasione

porzioni

8

ingredienti

Panini
10, al latte
Burro
50 g, fuso
Ravanelli
10
Burrata
400 g
Olio Exravergine di Oliva
50 g
Sale
Ricciola
500 g, in tranci già pulita
Uova
120 g, albume
Maggiorana
fresca
Sale
Pepe
Pasta d'Aglio
50 g
Uova
2
Olio di Semi
400 g
Senape
1 cucchiaino
Aceto
1 cucchiaino, di vini bianco
Sale
Pepe

Preparazione

Per l’emulsione di burrata
Lavorate la burrata con l’olio e il sale, usando un frullatore a immersione. Trasferite il composto in un biberon e tenete da parte.

Per l’hamburger di ricciola
Tagliate la ricciola a tartare e lavoratela con l’albume, la maggiorana tritata, il sale e il pepe. Con l’aiuto di un coppapasta realizzate dei piccoli hamburger rotondi. Lasciateli riposare in frigorifero per un’ora, coperti con pellicola per alimenti, poi infornate a 200 °C per pochi minuti.

Per l’aïoli leggero
Nel bicchiere alto del frullatore a immersione lavorate tutti gli ingredienti.

Frullate la salsa ottenuta fino a farla montare, in modo che diventi simile a una maionese.

Affettate i ravanelli molto sottili con la mandolina e gettateli in acqua e ghiaccio per farli diventare croccanti.

Tagliate in due i panini al latte e passateli al grill per qualche minuto, dopo averli spennellati con il burro fuso all’interno. Farcite i panini con l’hamburger di ricciola, l’aïoli leggero, l’emulsione di burrata e i ravanelli croccanti.

---

Ricetta tratta dal libro  Da uno a Infinito, di Stefania Corrado, edito da Gribaudo

Fotografie: Francesca Brambilla e Serena Serrani