Insalata di lenticchie verdi

Foto Claudia Concas

Insalata di lenticchie verdi: ingredienti e ricetta

Perfetta per chi ama le ricette healthy piene di gusto: ecco tutti i passaggi per preparare l’insalata di lenticchie verdi alla francese.

16 Giugno, 2021
Average: 4 (1 vote)

porzioni

4

ingredienti

Lenticchie
250 g, verdi
Cipollotti
2
Aceto di Mele
2 cucchiai
Zenzero Fresco
30 g
Senape
1 cucchiaio
Ricotta
100 g
Sedano
150 g
Peperoncini
2
Aglio
2 spicchi
Rosmarino
1 rametto
Foglie di Menta
4
Basilico
8 foglie
Olio Extravergine di Oliva
q.b.
Sale
q.b.
Pepe
q.b.

L’insalata di lenticchie francesi è perfetta per un pranzo leggero, ricco di proteine vegetali e di gusto. Le lenticchie francesi, anche delle lenticchie verdi, hanno un sapore terroso e quasi speziato. Ma la loro caratteristica più distintiva è certamente il fatto che, una volta cotte, mantengono la loro forma e una consistenza croccante. Questo le rende particolarmente adatte alla preparazione di insalate e contorni sia caldi che freddi.

Da non sottovalutare è la semplicità di questi ingredienti, lo dimostra il fatto che ci sono tantissimi chef stellati che cucinano lenticchie e le propongono in versione gourmet nei loro menù. Ecco la ricetta dell’insalata di lenticchie francesi che Fine Dining Lovers ha pensato e preparato per voi. 

Step 01

Insalata di lenticchie verdi

Foto Claudia Concas

Se avete preso lenticchie verdi giganti, mettetele a mollo in una terrina piena d’acqua. Lasciate reidratare le lenticchie per circa 8 ore e poi scolatele.

Step 02

Insalata di lenticchie verdi

Foto Claudia Concas

Preparate un trito grossolano di sedano e rosolatelo in un tegame con gli spicchi d’aglio, il rosmarino e un filo d’olio. Aggiungete le lenticchie ben scolate, mescolate e coprite con acqua. 

Step 03

Insalata di lenticchie verdi

Foto Claudia Concas

Regolate di sale e di pepe e fate cuocere le lenticchie per circa 15 minuti, fino a quando saranno morbide e il liquido si sarà completamente asciugato. 

Step 04

Insalata di lenticchie verdi

Foto Claudia Concas

Preparate il condimento dell’insalata di lenticchie verdi. Mettete in una terrina 2 cucchiai di aceto di mele, 3 cucchiai di olio, la senape ed emulsionate bene con una frusta o una forchetta.

Step 05

Insalata di lenticchie verdi

Foto Claudia Concas

Pulite i cipollotti e tagliateli a rondelle sottili. Sfibrate il sedano restante con il pelapatate e tagliatelo a rondelle. Pulite lo zenzero e tagliatelo a striscioline. 

Step 06

Insalata di lenticchie verdi

Foto Claudia Concas

Eliminate le estremità dei peperoncini e tagliateli a rondelle. Una volta pronte, mettete le lenticchie in una terrina e lasciatele raffreddare.

Condite le lenticchie con l’emulsione e mescolate bene. Aggiungete il peperoncino, lo zenzero, il cipollotto, il sedano, la ricotta a ciuffetti e in ultimo le erbe aromatiche tritate grossolanamente. Servite l’insalata di lenticchie francesi verdi a temperatura ambiente o fredda. 

Curiosità

Esistono diversi tipi di lenticchie verdi: quelle giganti e quelle mignon. Tra le grandi ci sono le italianissime “Giganti di Altamura”, mentre tra le mignon è impossibile non menzionare le Lenticchie di Castelluccio tipiche della regione Umbria che vantano il marchio IGP. Scegliere una variante di lenticchie verdi mignon, significa risparmiare tempo di preparazione. Le lenticchie verdi più piccole, infatti, non hanno bisogno di tempi di ammollo e possono essere messe direttamente in cottura. 

Le lenticchie erano considerate un alimento povero in passato, costavano poco ed erano disponibili in grandi quantità. Oggi più che mai rappresentano un’importante fonte di proteine soprattutto per chi segue uno stile alimentare vegetariano o vegano e ci sono moltissime ricette facili con le lenticchie per portare in tavola questi legumi con gusti e abbinamenti sempre diversi. 

Varianti della ricetta

Come tutte le insalate, a parte quelle famose come la nizzarda ad esempio, anche l’insalata di lenticchie francesi può essere preparata a seconda dei gusti. Potrete aggiungere diversi tipi di formaggi, vegetali e non, ma soprattutto infinite combinazioni di verdure. Provatele con le carote, che daranno una nota di dolcezza o con i pomodorini per arricchire il profumo di questa ricetta con una piacevole nota estiva. 

 

CERCA RICETTE