Ganache al cioccolato con frusta da pasticcere

Foto: StockFood

Crema ganache al cioccolato

Panna, cioccolato e burro, sono questi i soli ingredienti per preparare una perfetta ganache al cioccolato. La ricetta della ganache è facile e in pochi minuti otterrete una crema irresistibile. Potrete usare la ganache per copertura di torte e dolci, ma anche come dolce al cucchiaio (solo per i più golosi). Ecco come preparare la ricetta della ganache al cioccolato fondente.

14 Dicembre, 2020
Average: 4 (3 votes)

Stile Alimentare

porzioni

4

Tempo Totale

0 HR 10 MIN

ingredienti

Cioccolato Fondente
500 g
Panna
300 ml
Burro
80 g

Step 01

Per preparare la ganache al cioccolato, versate la panna in un pentolino e portatela a bollore. La panna non dovrà bollire, ma si dovranno formare piccole bollicine ai lati del tegame.

Step 02

Mentre scaldate la panna, tritate finemente il cioccolato fondente con un coltello e sistematelo in una terrina ampia.

Step 03

Versate la panna sul cioccolato. Fate questa operazione in 3 o 4 volte. Incorporate un po’ di panna, mescolate bene e quando sarà completamente amalgamata aggiungete il resto. Mentre incorporate la panna al cioccolato, tenetela in caldo.

Step 04

Quando avrete incorporato tutta la panna, aggiungete il burro morbido sempre poco alla volta continuando a mescolare.

Step 05

Una volta ottenuta una crema liscia, lucida e omogenea, la vostra ganache al cioccolato è pronta.

Varianti della ricetta

Che cos’è la ganache? Si tratta di una delle creme base della pasticceria francese e solitamente si prepara con il cioccolato fondente. Quando si parla di pasticceria, si sa, dosi, ingredienti e procedure devono essere rispettati alla lettera. La pasticceria è considerata una scienza e quindi, anche per la ganache al cioccolato, non si può propriamente parlare di varianti. Potrete però scegliere di variare la ganache al cioccolato fondente usando un cioccolato al latte ad esempio, o inserendo nella preparazione spezie come zenzero, cannella o peperoncino.

Ganache vegana al cioccolato

Con qualche piccola variazione, è possibile preparare anche la ganache vegana. Prendete 500 g di cioccolato, 300 ml di panna vegetale o latte vegetale (soia, mandorla, avena, riso) e 2 cucchiai di olio di oliva. Seguite il medesimo procedimento spiegato per la ganache al cioccolato tradizionale.

Storia e curiosità

Ma qual è il significato di ganache? Come tante altre preparazioni di cucina e pasticceria, anche la ganache è nata per caso. O almeno questo è quello che si racconta. Pare che un giorno, in una pasticceria francese, un apprendista abbastanza maldestro fece cadere la panna calda sul cioccolato fondente dando vita ad un composto nuovo. Il capo pasticcere lo appellò con il termine di ganache, che significa letteralmente maldestro. Grazie a quel ragazzo maldestro oggi abbiamo una delle creme più apprezzate del mondo.

Scoprite l’elenco dei dessert light e fate il pieno di biscotti viennesi

dolci-vegani-delizia-al-cioccolato

Delizia al cioccolato

Ricetta successiva