gelato-yogurt-ibisco-rabarbaro

Gelato allo yogurt con ibisco e rabarbaro

Cercate una ricetta originale per una merenda diversa? Provate a preparare questo gelato allo yogurt con ibisco e rabarbaro servito su stecchi da gelato.

28 Aprile, 2019
Ancora nessun voto

Stile Alimentare

porzioni

4

Tempo Totale

5 HR 10 MIN

ingredienti

Rabarbaro
3 canne
Zucchero
120 g
Ibisco
6 fiori essiccati
Yogurt
250 g, greco
Limoni
1/2, il succo
Panna
50 ml
Stecchi
8

Preparazione

Un gelato dal sapore delicato a base di yogurt, fiori di ibisco esiccati e rabarbaro. Questa ricetta è perfetta per preparare un dessert estivo originale, da gustare per merenda o alla fine di una cena speciale.

Come preparare il gelato allo yogurt con ibisco e rabarbaro

  • Lavate il rabarbaro, asciugatelo e tagliatelo sottilmente.
  • Cuocete insieme 60 g di zucchero, 50 ml d’acqua e i fiori di ibisco essiccati per circa 10 minuti a fuoco lento.
  • Lasciate raffreddare e mixate il tutto.
  • Lasciate riposare il composto per circa 45 minuti in freezer.
  • Nel frattempo mescolate lo yogurt con il restante zucchero, il succo di limone e la panna.
  • Lasciate congelare il composto in una macchina per fare il gelato, finché il composto non diventi cremoso.
  • I tempi variano a seconda del modello.
  • Quando il composto avrà raggiunto la consistenza desiderata, infilate gli stecchi di legno e lasciate congelare i vostri gelati per circa 4 ore. 

Vi è piaciuta questa ricetta? Ecco altre originali ricette per il gelato:

Segui Fine Dining Lovers anche su Facebook

insalata-litchi-pitaya

Insalata di litchi e pitaya

Ricetta successiva