Fritto misto di pesce con limone

Foto StockFood

Fritto misto di pesce croccante

“Una quiete silenziosa precede una vivacità sommessa prima e una festa di schioppettii e sbuffi poi. Il fritto, quello fatto bene, è puro divertimento che trasforma materie prime e panature in oro croccante, delicato e gustoso”, è così che Ernst Knam introduce il suo libro “Fritti”. Il fritto misto di pesce, in Italia, è cultura più che una semplice ricetta. Le regole del fritto perfetto sono chiare ecco perché è necessario passare all’azione e preparare una perfetta ricetta del fritto misto di pesce. Scoprite come fare.

10 Dicembre, 2020
Average: 3.3 (4 votes)

porzioni

4

Tempo Totale

0 HR 40 MIN

ingredienti

Triglie
4
Gamberi Rossi di Sicilia
8
Scampi
8
Calamari
8
Alici
500 g
Olio di Semi di Arachide
1 lt
Farina di Semola
400 g
Sale
q.b.

Step 01

Squamate le triglie ed evisceratele, poi privatele della spina centrale eliminando anche la testa.

Step 02

Eliminate le teste dai gamberi e privateli del carapace. Togliete l’intestino interno.

Step 03

Eliminate la pelle dai calamari e pulitene l’interno. Tagliateli ad anelli e i ciuffi, se molto grandi, tagliateli a metà.

Step 04

Togliete testa e carapace dagli scampi. Pulite le alici ricavando solo i filetti che dovranno restare attaccati per la coda.

Step 05

Scaldate l’olio in un ampio tegame a bordi alti. Passate tutti i pesci nella semola.

Step 06

Quando l’olio sarà bollente (circa 170°C), immergete prima gli scampi e i gamberi. Poi le alici e le triglie e in ultimo i calamari. Quando i pesci saranno croccanti e dorati scolateli man mano su un foglio di carta per fritti.

Step 07

Servite il fritto misto di pesce ben caldo con il sale a parte che ogni commensale aggiungerà a suo piacere.

Trucchi e consigli

È molto importante, quando si prepara il fritto misto di pesce, non riempire troppo il tegame di frittura. Aggiungere una grande quantità di pesce in un’unica volta, abbassa drasticamente la temperatura dell’olio e questo penalizza la croccantezza e la corretta cottura del fritto misto di pesce. Il pesce, si sa, non richiede lunghe cotture soprattutto quando si tratta di crostacei e piccole pezzature, per questo è importante non prolungare a lungo la frittura.

Accompagnate il fritto misto di pesce con una salsa all’avocado o una bella insalata mista fresca e condita con aceto o limone che sgrassano e regalano il giusto equilibrio a questa ricetta.

Fritto misto di pesce con la friggitrice ad aria

Per un fritto misto di pesce più leggero e croccantissimo, potrete usare la friggitrice ad aria. La friggitrice ad aria è perfetta per la preparazione del fritto misto di pesce perché non rilascia odori. Per la preparazione del fritto misto di pesce con la friggitrice ad aria procedete nello stesso modo fino all’impanatura. Nebulizzate il pesce con l’olio di oliva (usate uno spray). A questo punto procedete con la frittura a 200°C per circa 6-7 minuti.

Ricetta Crema di cicerchia con branzino marinato al mandarino

Crema di cicerchia con branzino marinato al mandarino

Ricetta successiva