Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.
porri gratinati al forno

Foto: iStockPhoto

Porri al forno

Un contorno semplice da preparare ma ricco di gusto: scopri la ricetta dei porri al forno, con o senza besciamella. Un piatto perfetto per l'inverno.

08 Novembre, 2022
Average: 4 (2 votes)

porzioni

4

Tempo Totale

0 HR 40 MIN

ingredienti

Porri
8
Parmigiano Reggiano
4 cucchiai, grattugiato
Latte
1 lt
Farina 00
100 g
Burro
100 g
Noce Moscata
q.b.
Olio Extravergine di Oliva
q.b.
Sale
q.b.
Pepe
q.b.

Preparazione

Le ricette con i porri sono perfette come piatto principale ma anche come contorno. Potrete infatti proporre i porri al forno gratinati come secondo piatto o come un piatto unico vegetariano dal gusto irresistibile. Cucinare i porri al forno è molto semplice e con pochi passaggi otterrete un piatto equilibrato e ricco di sapore. Gli ingredienti sono pochi e sempre disponibili tra dispensa e frigorifero, per questo si tratta di una ricetta che si può pensare e preparare anche all’ultimo minuto. Nonostante la sua semplicità, la ricetta dei porri gratinati al forno è molto raffinata proprio perché ricorda la cucina francese con i suoi sapori caratteristici ed eleganti al tempo stesso. Ecco la nostra versione!

Step 01

Per preparare i porri gratinati al forno, cominciate preparando la besciamella. Scaldate il latte in un tegame e in un altro pentolino fondete il burro.

Step 02

Aggiungete la farina tutta in una volta e mescolate con un cucchiaio di legno. Quando il roux inizierà ad imbrunire e a staccarsi dalle pareti del tegame è pronto.

Step 03

Fuori dal fuoco versate a filo il latte caldo nel roux e mescolate costantemente con una frusta per evitare la formazione di grumi.

Step 04

Riportate tutto sul fuoco dolce e mescolate fino a quando non avrete ottenuto una besciamella densa. Conditela con sale, pepe e una grattata di noce moscata.

Step 05

Spuntate i porri, lavateli bene e tagliateli a metà. Poi tagliateli nuovamente a metà per il lato lungo.

Step 06

Ungete una pirofila e coprite il fondo con uno strato di besciamella. Aggiungete i porri con il taglio rivolto verso l’altro.

Step 07

Spolverate con metà formaggio e con un altro strato di besciamella. Ripetete lo strato e terminate con il restante Parmigiano Reggiano grattugiato e il pangrattato. A piacere potrete aggiungere qualche rametto di timo.

Step 08

Infornate a 180 °C per 20 minuti e poi proseguite la cottura per altri 5 minuti impostando la funzione grill.

Varianti: con o senza besciamella?

La ricetta dei porri al forno può avere differenti varianti: c’è chi preferisce i porri gratinati senza besciamella e chi invece li ama in versione cremosa e delicata. È sempre una questione di gusto. Per una versione dei porri gratinati light, mettete i porri in una pirofila precedentemente unta. Sistemateli con la parte di taglio rivolta verso l’alto e conditeli con una panure precedentemente realizzata con pangrattato, olio extravergine di oliva, sale, pepe e timo. Infornate a 180 °C per 15-20 minuti e servite.

Come preparare i porri gratinati in padella

Esiste anche la possibilità di preparare i porri gratinati in padella. Mettete un filo d’olio in una padella antiaderente e sistemate all’interno i porri sempre con il taglio rivolto verso l’alto. Conditeli con la panure di pangrattato, olio, sale e pepe e aggiungete un altro filo d’olio sulla superficie. Fate cuocere a fuoco vivo per 15 minuti circa con il coperchio fino a quando non saranno pronti.

Scoprite tante ricette di contorni da provare!

CERCA RICETTE

Parmigiana di zucchine - Fine Dining Lovers

Parmigiana di zucchine

Ricetta successiva