Zuppa inglese

Foto StockFood

Zuppa Inglese: Ricetta

Tra le ricette di dolci classici c’è sicuramente quella della zuppa inglese. La ricetta della zuppa inglese non è difficile anche se i passaggi da eseguire devono essere seguiti alla lettera per non sbagliare. La ricetta originale della zuppa inglese è decisamente adatta a chi ama i dolci di carattere. Ecco come prepararla.

11 Novembre, 2020
Average: 4 (3 votes)

Stile Alimentare

porzioni

4

Tempo Totale

0 HR 50 MIN

ingredienti

Latte
1 lt
Alchermes
250 ml
Farina
100 g
Savoiardi
30
Zucchero Bianco
400 g
Tuorli d'Uovo
200 g
Scorza di limone
1 striscia
Cacao Amaro
30 g
Bacca di Vaniglia
1

Step 01

Mettete i tuorli in una terrina ampia, aggiungete 320 g di zucchero e mescolate con una frusta fino ad ottenere un composto spumoso.

Step 02

Unite la farina poca alla volta continuando a mescolare per evitare la formazione di grumi nella crema.

Step 03

Aprite il baccello di vaniglia e mettete i suoi semi e la bacca nel latte che porterete ad ebollizione in un pentolino con un pezzo di scorza di limone.

Step 04

Filtrate il latte e aggiungetelo a filo al composto di tuorli e farina mescolando molto velocemente.

Step 05

Riportate il composto sul fuoco dolce e continuate a mescolare delicatamente fino ad ottenere una crema densa (circa 5 minuti).

Step 06

A questo punto dividete la crema in due terrine. Coprite la prima con la pellicola a contatto per evitare che si ossidi e nell’altra metà aggiungete il cacao setacciato. Coprite anche la crema al cacao con la pellicola. Fate raffreddare in frigorifero entrambe le creme.

Step 07

Preparate lo sciroppo mettendo 180 g di acqua in un pendolino con 80 g di zucchero. Mescolate e quando avrete ottenuto lo sciroppo spegnete e aggiungete l’alchermes. Versate la bagna ottenuta in una pirofila ampia.  

Step 08

Immergete molto velocemente i savoiardi nella bagna evitando di inzupparli. Mettete uno strato di savoiardi in una coppa o un bicchiere di vetro e coprite con la crema al cacao.

Step 09

Ripetete l’operazione con altri savoiardi e con uno strato di crema bianca. Seguite questo ordine fino ad usare tutti gli ingredienti.

Step 10

Coprite la zuppa inglese e fatela riposare in frigorifero per almeno 2 ore prima di servirla. Prima del servizio aggiungete a piacere uno strato di panna montata o meringhe.

Varianti della ricetta

Una delle varianti della ricetta della zuppa inglese è una ricetta che ricorda molto il tiramisù. Usando la crema della zuppa inglese, ma una bagna di semplice caffè, otterrete un dolce al cucchiaio davvero delizioso.

Sempre in ambito di varianti, potrete sostituire l’alchermes con il limoncello per una versione più mediterranea.

Storia e curiosità

Nonostante il suo nome possa trarre in inganno, la zuppa inglese è un classico dolce italianissimo che trova le radici della sua tradizionale ricetta in Emilia Romagna. Pare che la zuppa inglese sia nata intorno al 1500 in epoca rinascimentale quando un importante signore italiano ritornò da uno dei suoi viaggi a Londra. Chiese ai suoi cuochi di replicare uno dei dolci che amava mangiare in Inghilterra e quello che ottennero fu una versione italiana del trifle in cui non vi era il Pan di Spagna ma una pasta lievitata e la panna al posto della crema.

Baci di Alassio ricetta

Baci di Alassio

Ricetta successiva