Ravioli ripieni di barbabietola rossa

ravioli-con-barbabietola-rossa

Ravioli ripieni di barbabietola rossa

Come preparare i ravioli ripieni di barbabietole rosse, un primo piatto vegetariano perfetto per la vostra tavola d'inverno. Una ricetta facilissima da provare.

03 Ottobre, 2016
Ancora nessun voto

Tipo di Piatto

Stile Alimentare

Stagione & Occasione

porzioni

4

ingredienti

Farina
300 g
Uova
2
Olio Exravergine di Oliva
1 cucchiaio
Sale
Barbabietole
2 grandi rosse, cotte
Aglio
1 spicchio
Germogli
1/2 cucchiaino, di peperoncino
Sale
Olio Exravergine di Oliva
1 cucchiaio
Salvia
foglie, tritate
Burro
80 g
Semi di Papavero
4 cucchiai

Preparazione

Ravioli ripieni di barbabietola rossa, la ricetta spiegata passo passo

  • Per preparare gli gnocchi ripieni di barbabietola rossa, Impastate la farina con le uova, l'olio e 1 cucchiaino raso di sale.
  • Aggiungete un po' d'acqua (a cucchiaiate).
  • Quando l'impasto e liscio e morbido avvolgetelo in un panno da cucina e fatelo riposare per circa 1 ora.
  • Sbucciate le barbabietole e tritatele finemente con la mezzaluna.
  • Sbucciate l'aglio e pestatelo in un mortaio con un poco di sale.
  • Mescolate le barbabietole con i fiocchi di peperoncino, l'aglio e la salvia.
  • Riscaldate l'olio in una padella e fatevi rosolare il trito di barbabietola a fuoco medio per 1-2 minuti mescolando.
  • Insaporite con il sale e fate intiepidire.
  • Lavorate la pasta e tagliatela in 4 parti poi lavoratela con la macchina della pasta fino a ricavarne 4 fogli di pasta (1 mm di spessore) lunghi.
  • Disponete su due fogli di pasta 1-2 cucchiaini del ripieno con circa 5 cm di distanza tra tutti i mucchietti del ripieno.
  • Adagiate gli altri 2 fogli di pasta sui fogli farciti e ritagliate con uno stampino (10 cm di diametro) dei ravioli rotondi.
  • Fate asciugare.
  • Cuocete i ravioli in abbondante acqua e sale per 3-4 minuti.
  • Nel frattempo fate sciogliere il burro e mescolatelo con i semi di papavero.
  • Tirate fuori i ravioli ripieni di barbabietola rossa con una schiumarola, fateli sgocciolare e distribuiteli nei piatti, condite con il burro al papavero e servite subito.