Pizza Margherita Sbagliata

Antipasti

Antipasti. O appetizers, per dirla in modo chic. In qualunque modo li si chiami, non cambia nulla. Sono il biglietto da visita di un pranzo, o di una cena, e nascono da un’idea geniale: mangiare qualcosa prima di mangiare per davvero.

Antipasti freddi oppure caldi, antipasti di pesce o di carne, antipasti vegetariani, vegani o per le feste: è una portata, questa, che si presta ad infinite declinazioni. E non bisogna certo essere degli chef per realizzare antipasti sorprendenti, dal momento che alcune ricette sono davvero molto semplici. Poco importa, che si parli di tapas o di antipasti all’italiana, di piatti super creativi o di semplici verdure tagliate a bastoncini: stiamo parlando, sempre e comunque, del modo migliore per cominciare un pasto. Soprattutto quando abbiamo ospiti, o quando le nostre doti culinarie sono… opinabili! Che poi, un antipasto è molto più che una portata: è condivisione, è fantasia. E rinunciarvi è un vero peccato. Anche perché, spesso, per prepararli basta davvero pochissimo.

Antipasti semplici e veloci

Ospiti dell’ultimo momento? Sorprendili con degli squisiti antipasti veloci! Basta davvero poco per portare in tavola una portata che stupisca e che – oltre al palato – soddisfi anche gli occhi. Tra gli antipasti freddi, i più veloci sono i lollipops di caprino, che hanno la forma dei comuni lecca lecca ma sono rigorosamente salati e home-made. Ma anche dei semplicissimi involtini di bresaola e robiola andranno bene. L’importante, anche in caso di cena last-minute, è preparare piatti che, seppur improvvisati e realizzati con ciò che si ha in casa, appaghino gusto e vista.

Antipasti freddi

Forno e fornelli non sono esattamente il tuo forte o, semplicemente, per una sera non ti va di accenderli? Don’t panic: gli antipasti freddi sono super chic. Soprattutto se parliamo di antipasti di pesce. Del resto, a chi non piacciono le tartare? Scegli ingredienti freschissimi, e dai sfogo a tutto il tuo animo fusion: potrai preparare una squisita tartare di tonno con guacamole a base di tonno rosso, o una meno esotica Tartare di salmone e avocado. Se ami la verdura cimentati invece in un una vellutata, da servire appena tiepida in raffinati bicchieri trasparenti.

Antipasti caldi

Al contrario, per una cena d’inverno o per dar prova di tutte le tue abilità culinarie, gli antipasti caldi sono l’ideale. Ami i sapori esotici? Cimentati nei gyoza con salsa di soia, i famosi (e golosissimi) ravioli giapponesi. Hai ospiti vegani? Coccolali con le polpettine di quinoa con salsa verde. Vuoi portare in tavola un antipasto sostanzioso? Opta per i medaglioni di polenta e verdura. In fondo, mangiare l’antipasto è un po’ come scaldare i motori.

Antipasti di pesce

Raffinati, eleganti, deliziosi: gli antipasti di pesce sembrano pensati per stupire. E non importa quanto bravo tu sia ai fornelli: anche le preparazioni più semplici ti faranno fare un figurone. L’importante è scegliere un pescato della migliore qualità, ingredienti d’eccellenza e soprattutto freschissimi. Qualche idea? Per regalare ai tuoi ospiti un viaggio in Oriente, punta sugli uramaki di pesce. E se proprio vuoi esagerare, punta su qualche pesce insolito: scommettiamo che i tuoi ospiti non hanno mai assaggiato la ceviche di pesce cobia agli agrumi?

Antipasti di carne

Pensi agli antipasti di carne e, subito, ti saltano alla mente gli affettati. Ma è davvero sempre e solo così? Non proprio: puoi anche preparare ricette insolite, per veri carnivori doc. Se ami i sapori esotici prova le kobeba, polpettine libanesi a base d’agnello. Se tra i tuoi ospiti ci sono invece dei bambini, ingolosiscili con le polpette di pollo, yogurt e cornflakes.

Antipasti per le feste: Natale, Pasqua e Capodanno

Antipasti di Natale, antipasti di Capodanno, antipasti pasquali: davvero può esistere un menù di festa senza degli appetizers? Che le proprie portate siano a base di carne o di pesce, poco conta: si sposeranno di sicuro con antipasti creativi e gourmet. Qualche idea? canapé con maiale e gorgonzola per chi ama i sapori forti, ostriche gratinate alle erbe per un pranzo raffinato, patè vegano per chi non mangia carne né pesce. La regola è una sola: creare piatti che, oltre che buoni, siano anche belli.

Antipasti vegetariani e vegani

Hai ospiti vegetariani o vegani e tu, amante di carne, pesce & co., non hai idea di cosa cucinare? Non temere: le idee sono tantissime! E sono pure molto belle da vedere. Ad esempio, potresti preparare dei crostini con crema di cavolo rosso e girasole: con la loro colorazione lilla li sorprenderai. Oppure, ma solo se di cucina sei un vero esperto e le preparazioni complicate non ti spaventano, provare a copiare Terry Giacomello (chef del ristorante stellato Inkiostro): la sua spirale di rosso d’uovo, con zuppa di albume agria e complementi aromatici, scatenerà gli applausi.

Leggi Tutto