Bagel ai semi di sesamo e papavero

bagel-ricetta-originale

Bagel ai semi di sesamo e papavero

Vorreste preparare i panini bagel secondo la ricetta originale americana ma non sapete come fare? Ecco la ricetta dei bagel spiegata passo passo con tante foto.

04 Luglio, 2016
Average: 5 (3 votes)

Tipo di Piatto

Cucina

Stile Alimentare

porzioni

8

Tempo Totale

4 HR 25 MIN

ingredienti

Farina Manitoba
200 g
Farina
200 g, tipo 00
Sale
6 g
Lievito
6 g, di birra, disidratato
Latte
200 ml, intero
Acqua
50 ml, tiepida
Zucchero
1 cucchiaino
Malto
1 cucchiaino
Burro
25 g, morbido
Uova
1, medio, temperatura ambiente
Olio di Semi
per ungere e spennellare
Malto
1 cucchiaino
Semi di Papavero
quanto basta
Semi di Sesamo
quanto basta

Preparazione

Bagel, la ricetta originale spiegata passo passo (con foto)

Step 1: L'impasto dei bagel

 

Bagel ricetta originale | L'impasto

Per preparare i bagel secondo la ricetta originale americana, iniziate setacciando le farine e mettetele in una ciotola capiente, aggiungete il lievito, date una mescolata, quindi fate una fontanella.

In un altro contenitore versate il latte tiepido, aggiungete lo zucchero e il malto e mescolate per sciogliere il tutto.

Versate il composto di latte nella fontanella e cominciate a impastare aggiungendo l’uovo.

Aggiungete anche l'acqua tiepida nella quale avrete precedentemente disciolto il sale, e amalgamate per bene tutti gli ingredienti.

Nel caso l'impasto sia troppo morbido, aggiungete ancora un poco di farina del tipo 00.

Una volta ottenuto un impasto omogeneo, aggiungete il burro a pezzetti.

Impastate bene per circa 10 minuti fino a ottenere un composto liscio, elastico ed omogeneo.

Ungete una ciotola con un filo d'olio, quindi adagiatevi l’impasto ottenuto.

Spennellatelo con pochissimo olio, poi coprite la ciotola con la pellicola trasparente e lasciate lievitare per 2 ore e 30 minuti in un luogo caldo e senza correnti d'aria, fino a che il volume dell'impasto non sarà raddoppiato.

Step 2: Formare i bagel e cuocerli in acqua

 

Bagel ricetta originale | Cuocere i panini

Riscaldate il forno a 220° C calore statico sopra e sotto.

Impastate il composto per qualche secondo, poi dividetelo in 12 parti e formate delle palline.

Praticate un foro al centro allargandolo un poco con le dita.

Lavorate un poco ogni pallina allungandola e chiudendola per bene ad anello, dopo avere bagnato le punte con un poco d'acqua.

Lasciate lievitare i bagel per altri 30-40 minuti su di una teglia foderata con carta forno.

Nel frattempo mettete a bollire dell'acqua in un tegame capiente e aggiungete il cucchiaino di malto.

Piazzate un bagel dopo l'altro su una schiumarola e tuffatelo delicatamente nell'acqua bollente (fate cuocere sempre due bagel alla volta).

Fate cuocere i bagel per circa 10 secondi, rigirandoli una volta, poi estraeteli con la schiumarola, sgocciolandoli per bene, e adagiateli su una teglia antiaderente spennellata con poco olio in precedenza.

Step 3: La cottura dei bagel nel forno

 

Bagel ricetta originale | Cottura in forno

Cospargete i bagel con i semi di sesamo e papavero, lasciateli asciugare per circa 3 minuti, quindi infornateli immediatamente.

Ponete sul fondo del forno una ciotolina contenente dell’acqua.

Fate cuocere per circa 20-25 minuti.

Con uno spruzzatore spruzzate anche un poco d'acqua all'interno del forno nei primi 5 minuti di cottura.

Appena i bagels sono ben dorati tirateli fuori dal forno e lasciateli raffreddare su di una gratella: i bagel, preparati secondo la ricetta originale americana, sono pronti per essere gustati.

gelato-zenzero-zafferano

Gelato allo zenzero e zafferano

Ricetta successiva