Spaghetti di zucchine al ragù (ricetta paleo)

spaghetti-zucchine-paleo

Spaghetti di zucchine al ragù (ricetta paleo)

Come preparare gli spaghetti di zucchine, una ricetta paleo qui proposta con condimento di ragù di carne: un'alternativa alla pasta che vi sorprenderà!

15 Novembre, 2019

porzioni

4

Tempo Totale

0 HR 55 MIN

ingredienti

Pomodori
1 kg
Cipolle
1
Aglio
1 spicchio
Olio
6 cucchiai, d'oliva
Paprika
1 cucchiaio di polvere, dolce
Pepe
macinato fresco
Sale
Carne
800 g, macinata
Uova
1
Zucchine
2 - 3
Succo
1 - 2 cucchiai, di limone
Peperoncini
1 rosso
Prezzemolo
1 manciata, tritato

Preparazione

Gli spaghetti di zucchine sono forse i più famosi tra i tipi di "pasta" senza carboidrati, ovvero quella ottenuta dalle verdure. Facilissima da preparare, questa ricetta degli spaghetti di zucchine conditi con ragù di carne è perfetta per chi segue un regime alimentare paleo, per chi vuole ridurre i carboidrati, o semplicemente vuole provare un'alternativa originale ai classici spaghetti.

Come preparare gli spaghetti di zucchine, ricetta paleo

  • Per preparare la ricetta paleo degli spaghetti di zucchine al ragù di carne, iniziate sbollentando i pomodori, pelateli, eliminate i semini e tritateli finemente.
  • Fate un trito di cipolla e aglio.
  • In una padella capiente riscaldate 2 cucchiai d'olio e fatevi rosolare il trito a fiamma moderata, aggiungete i pomodori e la polvere di paprika, aggiustate di sale e pepe e fate cuocere per circa 15 minuti mescolando di tanto in tanto.
  • Nel frattempo impastate la carne macinata con l'uovo, il sale e il pepe: con l'impasto ottenuto formerete circa 20 polpettine, avendo cura di inumidire le mani durante la lavorazione della carne.
  • Fatele indorare da ogni lato in 2 cucchiai d'olio a fiamma viva, passatele nella salsa di pomodoro e continuate a cuocere per circa 10 minuti a fiamma lenta.
  • Lavate e mondate le zucchine.
  • Per ricavare degli "spaghetti", avete due possibilità: tagliarle con un affettaverdure oppure, per un risultato ancor più simile agli spaghetti (almeno nella forma e nel diametro), dotarvi dell'apposito attrezzo per trasformare le verdure in filamenti come gli spaghetti.
  • Riscaldate il resto dell'olio e fate rosolare gli spaghetti di zucchine a fiamma lenta per circa 2 minuti.
  • Insaporite con sale, pepe e succo di limone.
  • Tagliate il peperoncino ad anellini, dopo averlo mondato, e mescolatelo con il prezzemolo tritato.
  • Servite gli spaghetti di zucchine con il ragù e con una guarnizione di peperoncino e prezzemolo. Buon appetito!

Se seguite una dieta paleo e cercate nuove ricette, ecco alcune alternative paleo ai piatti tradizionali