Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

Come fare l'uovo di Pasqua in casa e sentirsi dei maître chocolatier

Come fare l'uovo di Pasqua in casa e sentirsi dei maître chocolatier
06 Aprile, 2020

Matteo Cavalleri

Come fare l'uovo di Pasqua senza lo stampo

Sappiamo cosa state pensando: e se non ho lo stampo? L'alternativa migliore per fare le uova di Pasqua a casa senza stampo è usare un palloncino. Sì, quello per le feste di compleanno.

Probabilmente ne avete uno in uno di quei cassetti dove finisce di tutto, dalle vecchie chiavi alle matite spuntate, agli elastici.

Il procedimento per temperare il cioccolato è ovviamente lo stesso spiegato sopra. Come utensili vi serviranno stecchini lunghi per spiedini, una ciotola con acqua e sapone, un pennello da cucina in silicone, un contenitore alto e largo, una piccola sorpresa.

Procedimento per fare le uova di Pasqua senza stampo.

  • Per prima cosa dovete lavare il palloncino o i palloncini. Lavateli molto bene in acqua e sapone, quindi sciacquateli con cura, quindi gonfiateli e metteteli ad asciugare.
  • Annodate il palloncino attorno ad uno stecchino lungo per spiedini. Se non li avete potete usare una penna o una matita, o alle bacchette cinesi che avete conservato senza sapere bene il perché. Per far asciugare il palloncino usate una ciotola o un contenitore.
  • Una volta asciutto il palloncino, ungetelo con un po' di olio quindi immergetelo nel cioccolato temperato. Aiutandovi con il pennello di silicone, o con le dita, spalmate la cioccolata su tutta la superficie del palloncino.
  • Lasciate asciugare bene questo primo strato che sarà piuttosto sottile. Ripetete l'operazione almeno una seconda volta per creare un guscio più spesso.
  • In attesa che il cioccolato si asciughi, create delle sfoglie di cioccolato usando il pennello di silicone, queste sfoglie vi serviranno per chiudere l'uovo una volta che avrete tolto il palloncino.
  • Quando sarete soddisfatti dello spessore del vostro guscio sistemate il palloncino di cioccolato su un piatto e con molta attenzione bucate il palloncino e aspettate che esca tutta l'aria.
  • Sfilate il palloncino dal guscio di cioccolato e chiudete il buco rimasto usando le sfoglie di cioccolato. Usate il cioccolato come colla.

Procedimento per fare le uova di Pasqua senza stampo con la sorpresa.

Per inserire una piccola sorpresa nell'uovo di Pasqua fatto senza stampo, ma con i palloncini il lavoro diventa più complicato e avrete bisogno di almeno due palloncini. Ecco come procedere:

  • Immergete il primo palloncino nel cioccolato in modo da coprirlo solo a metà. Lasciatelo asciugare.
  • Seguite lo stesso procedimento con il secondo palloncino.
  • Aggiungete strati fino a che non sarete soddisfatti dello spessore del guscio.
  • Bucate i palloncini e avrete le due metà del vostro uovo.
  • Inserite la sorpresa, meglio se avvolta in pellicola da cucina, e fate aderire le due metà dell'uovo.
  • Usate il cioccolato fuso come collante delle due parti e lasciate asciugare.

Ora sì che potrete sentirvi dei veri cioccolatieri!

Segui FineDiningLovers anche su Facebook

 

abbinamento-cioccolato-vini

Cosa bere con il cioccolato? Ecco gli abbinamenti perfetti

Articolo successivo