Aspic di Asparagi e Salmone

aspic-di-verdure-pesce

Aspic di Asparagi e Salmone

Una ricetta vintage a base di gelatina: l'aspic di verdure con asparagi e salmone. Vi sentite pronti a un salto indietro negli anni '80?

14 Novembre, 2017
Ancora nessun voto

Stagione & Occasione

porzioni

4

Tempo Totale

4 HR 50 MIN

ingredienti

Asparagi
600 g, verdi
Salmone
800 g, filetto con pelle
Farina
3 - 4 cucchiai
Olio di Semi
per friggere
Sale
Pepe
macinato fresco
Erba Cipollina
1 mazzetto
Fondo di Pesce
600 ml
Vino
400 ml, bianco
Gelatina Alimentare
12 fogli

Preparazione

Aspic di verdure con asparagi e salmone

Lavate e mondate gli asparagi eliminando la parte legnosa, poi sbollentateli per 8-9 minuti in acqua e sale. Fate sgocciolare bene.

Fate ammollare la gelatina nell'acqua fredda.

Lavate e tamponate il salmone con carta da cucina, salate, papate e passatelo nella farina.

Riscaldate 2 cucchiai d'olio in una padella capiente e fate indorare per bene il pesce dalla

Quando e quasi cotto rigiratelo dall'altra parte, e fategli prendere colore per qualche secondo.

Poi tiratelo fuori dalla padella, tagliatelo a tranci, eliminate la pelle, e mettetelo da parte.

Foderate uno stampo a cassetta con la pellicola trasparente.

Portate all'ebollizione il fondo di pesce insieme con il vino.

Spostate il tegame, e fate intiepidire per qualche secondo, poi aggiungete la gelatina bagnata, e fatela sciogliere nel liquido caldissimo mescolando.

Aggiustate di sale e pepe in abbondanza.

Lavate l'erba cipollina, asciugatela con carta da cucina, e disponetela sul fondo dello stampo.

Sistematevi sopra a strati gli asparagi ed il salmone.

Finite con gli asparagi, e coprite il tutto con la gelatina liquida.

Fate raffreddare per circa 1 ora, poi passate lo stampo in frigorifero e fate assodare per 3 ore.

Servite la gelatina tagliata a fette.

ratatouille-pesce

Ratatouille di frutti di mare con Basilico

Ricetta successiva