Dessert

Cotillons francesi con pan di spagna, gelatina e crema pasticciera
Dessert

Quando hai ospiti a cena la prima cosa a cui pensi è: “Cosa preparo per dessert”? Sei in buona compagnia. E fai pure bene, visto che cucinare dolci è terapeutico. A dirlo è la scienza: sfornare dolci libera l’espressione creativa delle persone, permette di comunicare i propri sentimenti, riduce i livelli di stress. Insomma, se si parla di terapia culinaria un motivo c’è. Del resto, vuoi mettere il piacere di servire ai tuoi ospiti un dessert tutto fatto da te? Di far colazione con la tua ciambella, di far merenda con una golosissima mousse vegana? No, decisamente: delle ricette di dessert non si può proprio fare a meno.

I dessert ci offrono l’occasione di essere creativi (è proprio quando si parla di dolci, che i grandi chef mostrano i loro muscoli), e possono essere preparati in anticipo. Li si può servire, dolci e freschi, al termine d’una cena ricca e ben condita. Oppure usarli come coccola, per premiarsi un po’. Tutti hanno diritto a una fetta di torta di mele, in fondo. Con un po’ di panna montata e, davanti agli occhi, il fuoco d’un camino.

Dolci sani

Avresti mai pensato che, tra le ricette di dessert, decine e decine riguardassero i dolci sani? Ebbene sì: una torta non deve avere sette strati, chili di burro e di cioccolata, topping e lustrini vari, per essere definita tale. Anche una crostata di farro, se farcita con frutti di bosco colorati, può fare una gran figura. E che dire dei gelati? Se li si prepara in casa, con yogurt e frutta fresca, non sono solo sani: sono anche belli da vedere. Ma belli per davvero. Per non parlare dei sorbetti, con la loro frutta fresca. Per la serie, oltre al tiramisù c’è (molto) di più.

Dolci al cucchiaio

Non sei un grande fan delle torte e per te il dessert fa rima con coppetta e cucchiaino? Spulcia tra le tante ricette di dolci al cucchiaio disponibili online. E no: per dolce al cucchiaio non intendiamo il gelato della gelateria, che togli dalla vaschetta di polistirolo e poi porti in tavola. Intendiamo invece preparazioni (un po’) più complesse, capaci di stupire gli ospiti.

Puoi cimentarti in un tiramisù alla frutta da servire nel bicchiere, o trarre ispirazione dalla cultura latinoamericana e preparare un sorprendente Suspiro a la Limeña, a base di latte condensato, vino Porto e cannella. E poi le mousse, i budini di riso o una classicissima crème brulée: dimentica la pigrizia, e sfodera la fantasia!

Dolci alla frutta

Non solo panna e cioccolato: anche i dolci alla frutta possono essere golosissimi. Sia quando si parla di ricette classiche (dalle pere al cioccolato alla macedonia, magari con l’aggiunta di un ingrediente insolito come lo zafferano), che quando ci si cimenta invece in interpretazioni più creative. E non stiamo parlando (solo) di dolci salutari, ma anche di preparazioni elegantissime e gustose. Coi lamponi si può preparare una bellissima cheesecake crudista e vegana, con le banane dei “gelati” alternativi che faranno la gioia dei più piccini: basterà ricoprire la polpa con del cioccolato fuso a scelta, decorarla con zuccherini ed ecco che si avrà un dessert per adulti e bambini. Ma non solo: con la frutta è possibile preparare anche coloratissimi gelati e sorbetti leggeri.

Dolci di Natale e delle feste

Qual è il periodo dell’anno in cui si possono mangiare i dolci (tanti, tantissimi) senza sentirsi troppo in colpa? Le feste, ovviamente! Se i dolci natalizi per eccellenza sono il pandoro e il panettone, perché non prendere proprio da lì l’ingrediente base per qualche ricetta originale? Ad esempio, tagliando il panettone a cubetti e glassandolo col cioccolato, si possono preparare eleganti spiedini. Oppure, si può sostituire il pan di spagna nella preparazione d’una spettacolare naked cake ai frutti di bosco. Oppure ancora si possono realizzare dei dolcetti monoporzione golosi e decorativi, da servire prima del pandoro con la sua crema o, ancora, attingere direttamente dalla tradizione: hai presente quanto sono buone pastiera e cassata?

Dolci facili e veloci

Se i parenti ti hanno avvisato all’ultimo che passeranno per cena, se tuo figlio ha invitato gli amichetti a studiare e sai già che a metà pomeriggio saranno super affamati, non temere: in tuo aiuto arrivano le ricette di dolci facili e veloci. Per esempio le mug cake, le torte in tazza: le cucini al microonde e puoi farcirle come vuoi. Oppure delle banane caramellate, un salame di cioccolato, o una macedonia arricchita con qualche ingrediente un po’ speciale.

Dolci vegani

No: latte, panna e uova non sono indispensabili per preparare un dessert coi fiocchi. Tante sono le ricette di dolci vegani, e sono tutto fuorché tristi e poco golose: con ingredienti 100% vegan puoi preparare persino il salame di cioccolato (con tanto di biscotti fatti in casa) e il tiramisù (al sapore di liquirizia), cheesecake oppure brownies. Davvero pensavi di cavartela con una macedonia?

Leggi Tutto