Vellutata di piselli freschi

vellutata-piselli-freschi

Vellutata di piselli freschi

Scopri la ricetta per cucinare un’ottima e salutare vellutata di piselli freschi o surgelati, perfetta per la tavola di primavera.

04 Aprile, 2017
Ancora nessun voto

Tipo di Piatto

Stile Alimentare

Stagione & Occasione

porzioni

4

Tempo Totale

0 HR 35 MIN

ingredienti

Piselli
350 g, freschi o surgelati
Scalogno
2, tritati finemente
Brodo
250 g, vegetale
Sale
Pepe
macinato fresco
Menta
3 - 4 fogliette
Basilico
5 - 6 fogliette
Margarina
1 cucchiaino
Olio Exravergine di Oliva
Panna
1 - 2 cucchiai, vegetale da cucina
Pane
4 fette, raffermo

Preparazione

Una ricetta sfiziosa per la primavera: la vellutata di piselli. Un modo classico di mettere in tavola i piselli freschi o surgelati.

VELLUTATA DI PISELLI: LA RICETTA CON PISELLI FRESCHI O SURGELATI

  • Sbollentate i piselli in acqua e sale e fateli sgocciolare bene.
  • Riscaldate 2 cucchiai d'olio in un tegame e fatevi rosolare gli scalogni a fiamma moderata mescolando, aggiungete i piselli, fate rosolare per qualche secondo e bagnate con il brodo.
  • Portate all'ebollizione, coprite e fate cuocere per circa 1-2 minuti a fiamma moderata.
  • Spegnete il fornello, aggiungete il basilico e la menta e ridudete il tutto in purea con un frullatore ad immersione.
  • Insaporite con sale, pepe, la noce di burro e 1 cucchiaio di panna vegetale.
  • Mescolate bene.
  • Tagliate via la crosta del pane e tagliatelo a dadini.
  • Fate sciogliere 1 cucchiaio di margarina in una padella capiente e fatevi indorare i dadini di pane a fiamma moderata.
  • Fateli sgocciolare su carta da cucina e salateli.
  • Versate la vellutata di piselli nelle tazze, guarnite con i croutons e servite subito.
frittata-asparagi-ricotta

Frittata di asparagi con ricotta al forno

Ricetta successiva