Vassoio di taralli pugliesi

Pugliese

La Puglia è una terra ricca di profumi e di colori, che si riflettono anche sulla tavola, grazie anche alla ricchezza delle materie prime, dalla terra al mare. La cucina pugliese è infatti caratterizzata dalla semplicità, che mette in rilievo soprattutto gli ingredienti più gustosi.

Piatti tipici pugliesi: ingredienti principali

Dunque, le ricette pugliesi tipiche saranno preparate con le verdure di stagione, che in base al periodo variano dalla cima di rapa al cavolo verde, dal cardo ai peperoni, dalle melanzane ai carciofi. Insieme alle verdure anche l'olio d'oliva ricopre un ruolo fondamentale nell'alimentazione pugliese. Spazio anche a legumi e a tutti i prodotti del mare. Naturalmente le ricette variano da provincia a provincia: quelle che si affacciano sul mare, come Bari, Brindisi e Taranto, saranno differenti da quelle più continentali di Lecce o Foggia. Molto importante per la preparazione dei piatti tipici pugliesi è l'utilizzo del grano duro, considerando che i prodotti da forno sono una specialità della regione: un esempio su tutti, i taralli, ma anche la puccia, un pane molto particolare. Da non dimenticare le friselle, che si consumano bagnate con acqua fredda e condite con olio, pomodorini, sale e origano. Ma la Puglia ha anche un'ampia scelta di prodotti caseari, come pecorino, caciocavallo, ricotta forte, la burrata. Non dimentichiamo poi i prodotti da forno. Per esempio i taralli pugliesi, conosciuti in tutto il mondo, oppure la focaccia leccese, farcita con patate, cipolle e pomodori.

Primi piatti pugliesi

I primi piatti pugliesi si basano su una lunga tradizione di pasta fatta in casa. Uno dei più noti sono le orecchiette alle cime di rapa, preparate con pochi e semplici ingredienti ma allo stesso modo gustosissimi. Le orecchiette si preparano però anche con il ragù di carne di cavallo: una ricetta più elaborata ma altrettanto gustosa. Molto in voga anche i ciceri e tria, ossia pasta e ceci, ricetta del Salento che si prepara facendo friggere in padella una parte della pasta. Altro piatto tipico è quello delle lagane con ceci e baccalà. Un'altra pasta tipica di questo territorio sono i cavatelli, che si preparano con sugo al pomodoro e ricotta salata, oppure con le cozze. Sempre le cozze sono protagoniste di un altro primo piatto molto noto della tradizione, il riso patate e cozze, noto anche come tiella barese. Va fatto cuocere in forno per circa un'ora. Spazio anche alle zuppe, e in particolare alla zuppa pugliese, che si prepara con pomodori, cipolle e pane raffermo.

Secondi piatti pugliesi

La semplicità è alla base anche delle ricette dei secondi piatti pugliesi. Ne sono un esempio le polpette di pane, che si mangiano condite con un sugo al pomodoro o con altre tipologie di sughi. Altra specialità della regione sono le bombette, involtini di vitello con un ripieno di caciocavallo, che si possono cuocere alla brace o più semplicemente al forno. Diffusa anche la brasciola alla barese, un involtino realizzato con carne di manzo o di cavallo che va fatto cuocere per circa sei ore nel sugo al pomodoro. Tra i secondi piatti di pesce molto in voga sono le cozze ripiene, tipiche di Taranto, che vengono farcite con la mollica di pane prima ammorbidita in acqua. Il tutto viene fatto cuocere nel sugo di pomodoro. Tra le ricette pugliesi di mare si annovera anche la zuppa di pesce alla Gallipolina, che mette insieme una serie di prodotti genuini: si tratta di un brodetto che viene realizzato con le rimanenze del pescato del giorno e prevede l'uso di pomodori, cipolla e aglio, oltre a un'ampia varietà di tipologie di pesce. E ancora, il polipo alla pignatta, che si prepara tagliando il polpo a pezzetti piccoli e facendolo cuocere con pomodori, aglio e aromi.

Dolci pugliesi

Non può mancare un cenno ai dolci pugliesi, tra cui i più tipici sono il pasticciotto e le pettole. Tra i dolci natalizi pugliesi una menzione d'onore meritano le cartellate, rose di pasta sottile fritte e aromatizzate che sono una tradizione irrinunciabile per le famiglie pugliesi. Solitamente vengono inzuppate nel vin cotto, oppure con miele, con mandorle, con cioccolato, ecc.

Street food pugliese

La Puglia è una terra di sapori che si evolvono nel tempo, adeguandosi al cambiamento della società. Anche per questo il cibo da strada, che comunque è una tradizione della regione, evolve con sapori sempre nuovi, tipici di questi territori. Uno dei piatti più diffusi dello street food pugliese è la focaccia, che si presenta in svariate forme e con svariate ricette: ai pomodori, alle cipolle, semplice o farcita. Di sicuro impatto sono le sgagliozze baresi, fette di polenta gialla fritta e ricoperta con una spolverata di sale. Non dimenticare poi il panzerotto, altro piatto tipico della rosticceria pugliese: una mezzaluna di pasta fritta, che viene riempita con mozzarella e pomodoro.

Leggi Tutto

CERCA RICETTE