Maida Mercuri: "Il vino va trattato con rispetto, amore e consapevolezza"

Maida Mercuri: "Il vino va trattato con rispetto, amore e consapevolezza"
11 Novembre, 2014
Sonia Santagostino
giorgia-cannarella-finedininglovers

Giorgia Cannarella

Nasce a Bologna nel 1990 e lì cresce, tra friggione e tortelloni alla ricotta.

VAI AL PROFILO COMPLETO
guida-michelin-2015-speciale

Guida Michelin 2015: la Rossa, le sue stelle e i suoi giovani chef

Articolo successivo