Capesante gratinate alla diavola

capesante-gratinate-surgelate-piccanti

Capesante gratinate alla diavola

Una classica ricetta di Natale o Capodanno, con un tocco in più: le capesante gratinate alla diavola, un antipasto tradizionale qui in versione piccante.

19 Novembre, 2014
VOTA:
Ancora nessun voto

Stagione & Occasione

porzioni

4

Tempo Totale

0 HR 30 MIN

ingredienti

Capesante
12, decongelate e 8 gusci
Cipollotti
2
Pancarré
2 fette
Latte
Besciamella
confezione
Senape
Tabasco
Prezzemolo
tritato
Pangrattato
Olio Exravergine di Oliva
Sale

Preparazione

Tagliate a fettine sottili le capesante.

Mondate e tagliate a julienne i cipollotti.

Tagliate via i bordi del pan carré e mettetelo a mollo nel latte per ca. 1 minuto.

Dopodichè scolatelo e strizzatelo un poco.

Riscaldate un cucchiaio d’olio in una padella e fatevi rosolare i cipolotti fino a che non siano ben dorati.

Unite le fettine di capesante e fatele rosolare a fuoco più vivo per 2 minuti, mescolando sempre. Impastate in una ciotola le capesante con i cipollotti, il pane strizzato e 6 cucchiai di besciamella.

Insaporite con prezzemolo, senape e abbondante Tabasco.

Regolate di sale.

Tostate il pangrattato in un padellino antiaderente per qualche minuto, mescolando.

Farcite i gusci con il composto, poi date una bella spolverata di pan grattato tostato.

Adagiate i gusci farciti su una teglia da forno.

Fate gratinare sotto la griglia del forno per circa 5 minuti. Servite subito.

ricetta-cupcake-natale

Ricette Cupcake Natalizi, i muffin di Babbo Natale

Ricetta successiva