Patè di salmone affumicato

pate-salmone-affumicato

Patè di salmone affumicato

Il patè di salmone è un classico antipasto sfizioso, perfetto per il Natale: ecco la ricetta del patè di salmone affumicato, spiegata passo passo.

04 Novembre, 2019

Stagione & Occasione

porzioni

4

Tempo Totale

4 HR 30 MIN

ingredienti

Salmone
250 g, affumicato senza pelle
Vermut
4 cl
Vino Bianco
75 ml
Fondo di Pesce
250 ml
Crème Fraîche
100 g
Sale
Pepe
Macinato al momento
Limoni
succo, 1 cucchiaio
Gelatina Alimentare
4 fogli, bianca
Aneto
2 cucchiai di cime, tagliate finemente
Panna
400 g
Lattughino
100 g
Indivia
100 g, riccia
Senape
1 cucchiaino
Aceto
4 cucchiai, di vino bianco
Olio
5 cucchiai, di vinacciolo
Zucchero
1/2 cucchiaino
Erba Cipollina
Aneto
Salmone
Affumicato

Preparazione

Il patè di salmone è un antipasto sfizioso, perfetto da servire durante il pranzo di Natale. Nella ricetta che vi proponiamo, il patè è preparato con salmone affumicato e servito con insalata condita con una salsa alla senape.

Se vi state chiedendo come preparare il patè di salmone, ecco la ricetta completa spiegata passo passo:

Patè di salmone, ricetta di antipasto sfizioso

  • Per preparare il patè di salmone iniziate tagliando a pezzetti 20 g di salmone affumicato.
  • In un pentolino, portate a ebollizione il vermouth e il vino bianco e aggiungete il salmone tagliato a dadini.
  • Versate 200 ml di fondo di pesce e fate ridurre a fuoco basso fino a circa un quinto.
  • Aggiungete la crème fraîche, fate cuocere a fuoco basso per altri cinque minuti circa, quindi insaporite con sale, pepe e succo di limone.
  • Ammollate la gelatina per 10 minuti in acqua fredda, strizzatela e scioglietela nella crema di salmone calda, quindi passate al setaccio.
  • Tagliate la metà del salmone rimanenti in grossi pezzi e riducetelo in purea insieme alla crema.
  • Fate raffreddare in frigorifero per 30 minuti circa o comunque finché la massa comincia a solidificarsi.
  • Tagliate il salmone restante a piccoli cubetti e mescolatelo con l’aneto.
  • Sbattete la panna finché comincia ad addensarsi, quindi mescolatela con la crema di salmone fredda.
  • Rivestite lo stampo a cassetta con la pellicola trasparente, quindi versateci la metà della crema di salmone e lisciate.
  • Distribuitevi sopra il mix di salmone e aneto, versate l’altra metà della crema di salmone, lisciate, coprire e mettete in frigorifero per 3-4 ore.
  • Il patè di salmone è pronto per essere gustato: prima di servirlo, toglietelo dallo stampo e tagliatelo a fette.

Per servire

  • Mondate l’insalata, lavatela, asciugatela e spezzettatela nella grandezza preferita.
  • Per la salsa, mescolate il rimanente fondo di pesce con l’aceto, la senape, lo zucchero, sale e pepe, quindi aggiungete l’olio sbattendo con una frusta.
  • Mescolate la salsa all’insalata.
  • Disponete il patè di salmone e insalata sui piatti e servire guarnita a piacere con erbe e un po’ di salmone affumicato.

State pianificando il menu del pranzo di Natale? Ecco una ricca selezione di ricette di antipasti sfiziosi per Natale

tartare-salmone-avocado

Tartare di Salmone e Avocado

Ricetta successiva