mostarda-ricetta

Mostarda

La mostarda è un contorno tradizionale perfetto per la cena di Natale: ottenuto da frutta e verdura lasciate caramellare, è adatta per accompagnare i bolliti.

23 Novembre, 2013
Ancora nessun voto

Cucina

Stile Alimentare

Stagione & Occasione

porzioni

6

Tempo Totale

0 HR 20 MIN

ingredienti

Mela
Pere
Kiwi
Arance
Limoni
1
Carote
Zucca
Zucchero
300 g
Senape
10 gocce
Limoni
Carote

Preparazione

Quando si prepara la mostarda, qualità degli ingredienti e proporzioni sono gli elementi principali: per un chilo tra frutta e verdura pulita, considerate 3 etti di zucchero e 10 gocce di senape.

Scegliete frutta e verdura non troppo matura, ma piuttosto dura. In una zuppiera molto capiente riunite la frutta e la verdura tagliata a pezzi tranne i limoni, pesatela e coprite con lo zucchero e con fettine sottili di limone.

Mescolate ogni tanto, coprite e lasciate macerare per 24 ore.

Prendete una padella larga e bassa antiaderente e versatevi dentro la frutta con il liquido che si è formato: quando comincia a caramellare girate la frutta con una paletta, lasciate sul fuoco per qualche minuto. Attenzione che non si attacchi, altrimenti diventerà amara.

Versate la frutta caramellata in una bacinella e pesatela: se la volete molto piccante aggiungete 10 gocce di senape per ogni chilo, altrimenti diminuite.

Mescolate bene e invasate, chiudete i vasetti e capovolgeteli fino a che non si sono raffreddati completamente.

tortellini-in-brodo

Tortellini in brodo

Ricetta successiva