Crema di ostriche

ricette-ostriche-crema

Crema di ostriche

Un modo curioso di cucinare le ostriche: la crema a base di panna e verdure. Un primo piatto di pesce anche per le feste diverso dal solito.

05 Ottobre, 2017
Ancora nessun voto

Tipo di Piatto

porzioni

4

Tempo Totale

0 HR 55 MIN

ingredienti

Ostriche
12
Aglio
1 spicchio
Scalogno
1
Burro
2 cucchiai
Porri
1
Patate
250 g, farinose
Carote
2
Farina
2 cucchiai
Vino Bianco
200 ml, secco
Fondo di Pesce
600 ml
Panna
150 ml
Sale
Pepe
Salsa Worcester
Succo di Limone
Peperoncino
in fiocchi
Prezzemolo
1 cucchiaio, tagliato fine

Preparazione

Ricette con Ostriche: la crema con verdure e panna

Lavare le ostriche, aprirle ed estrarre la polpa. (Come aprire le ostriche? La Guida)

Sbucciare l’aglio e lo scalogno e tagliarli a dadini molto piccoli.

Rosolare nel burro i dadini di aglio e scalogno per 1-2 minuti in una pentola calda.

Aggiungere la polpa delle ostriche, mescolare brevemente, togliere dal fuoco e mettere da parte.

Lavare e mondare il porro e tagliarlo fine.

Sbucciare le patate e le carote, tagliare 1/2 carota a bastoncini e tenerla da parte, tagliare fine il rimanente insieme alle patate.

Mettere nella pentola la verdura insieme al porro, rosolare brevemente, cospargere sopra la farina, versare il vino bianco, il fondo e la panna.

Far bollire per circa 20 minuti mescolando di tanto in tanto.

Poi ridurre in purea e passare attraverso un setaccio fine.

Se necessario far bollire ancora un po’ o aggiungere fondo.

Insaporire con sale, pepe, salsa Worcestershire e succo di limone.

Rimettere le ostriche nella zuppa, aggiungere i bastoncini di carota, far riscaldare e riempire dei piatti da minestra.

Cospargere con peperoncino e prezzemolo la crema di ostriche e servire con pepe macinato sui piatti.